Avviso pubblico “Incentivi alla creazione di impresa per la promozione dell’occupazione”

Approvazione Avviso pubblico “Incentivi alla creazione di impresa per la promozione dell’occupazione” e i relativi allegati. Impegno di spesa a valere sul POR FSE 2007/13 Asse II – Occupabilitŕ – capitoli A39104, A39105 e A39106. Esercizio finanziario 2012.

La Direzione Regionale Politiche per il lavoro e sistemi per l’orientamento e la formazione adotta il presente Avviso finalizzato ad incentivare l’auto impiego in coerenza con il P.O.R. FSE 2007-2013 Asse II Occupabilitŕ Obiettivo specifico e) interventi a sostegno del lavoro autonomo e della creazione di impresa e con quanto definito nel Libro Bianco Lazio 2020 nell’Obiettivo strategico 2 – I contesti produttivi ed il “buon lavoro” dove vi č un puntuale riferimento nel sostenere la promozione e lo sviluppo di nuova impresa in linea con gli interventi di sostegno all’occupazione attraverso l’autoimpiego giŕ sperimentati con successo.

La gestione dell’intervento č ricondotta alla Direzione Regionale per il lavoro e sistemi per l’orientamento e la formazione con il supporto tecnico di BIC Lazio, la cui mission č quella di “sostenere lo sviluppo del territorio attraverso la nascita di nuove imprese e il potenziamento di quelle giŕ esistenti” e come tale risulta perfettamente coerente all’intervento programmato. Il servizio di supporto tecnico si estende anche alle attivitŕ di informazione, promozione e supporto informativo alla predisposizione e presentazione delle domande nei confronti dei soggetti proponenti.

Č previsto un incentivo per progetti di creazione di nuove imprese secondo le seguenti modalitŕ:

• essere realizzati da soggetti richiedenti, in forma singola o associata. Č ammissibile la possibilitŕ di costituire societŕ anche con soggetti non beneficiari alle condizioni previste dall’avviso;

• prevedere la sede legale nel territorio regionale e almeno una sede operativa e/o una unitŕ produttiva e/o una filiale nel territorio della Regione Lazio;

• imprese non ancora costituite all’atto di presentazione della domanda;

• il contributo massimo ammissibile varia in relazione al numero dei soggetti richiedenti come segue:

a) € 30.000,00 nel caso di singolo richiedente,

b) € 55.000,00 nel caso di due richiedenti,

c) € 75.000,00 nel caso di impresa composta da 3 o piů richiedenti, fino ad un massimo di 5.

Le risorse dell’avviso ammontano ad € 8.000.000,00 a valere sull’Asse II Occupabilitŕ del P.O.R. Lazio F.S.E.2007-2013, Obiettivo specifico e), categoria 68) Interventi a sostegno del lavoro autonomo e della creazione di impresa.

Le richieste di contributo potranno essere presentate a partire dal giorno successivo alla pubblicazione dell’avviso sul portale della Regione Lazio (http://www.portalavoro.regione.lazio.it); le domande dovranno pervenire entro le ore 18.00 del trentesimo giorno (30) che decorre dal primo giorno utile per la presentazione delle domande stesse.

ALLEGATI:
Testo della Determinazione B09093 del 26/11/2012 (pdf – 2.498,18 Kb)
AVVISO (pdf – 731,41 Kb)
Domanda di finanziamento (doc – 49,00 Kb)
Schema di convenzione (doc – 1.190,00 Kb)
Autodichiarazioni (doc – 47,00 Kb)
Normativa di riferimento (pdf – 42,58 Kb)
Linee guida (pdf – 231,67 Kb)
Fac-simile business plan sezioni A-B-C-D (pdf – 5.661,39 Kb)

Per informazioni sarŕ attivo il numero verde 800.280.320

Dai Credito alle tue idee

Fino al 15 novembre č possibile iscriversi al concorso “Dai Credito alle tue idee”, iniziativa volta a sostenere lo sviluppo
dell’imprenditorialitŕ giovanile nel Lazio.

Dai credito alle tue idee. Il concorso per far crescere i tuoi progetti

Micro Progress Onlus, con il finanziamento della Regione Lazio e della Presidenza del
Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventů
, promuove un concorso che
intende raccogliere e realizzare idee e proposte per sostenere lo sviluppo
dell’imprenditorialitŕ giovanile nel territorio laziale.
E’ un concorso gratuito che raccoglie e sviluppa idee imprenditoriali dei giovani dai 18 ai
35 anni residenti nella Regione Lazio. L’obiettivo č favorire la nascita e la crescita di
progetti innovativi, originali, attenti alle esigenze del territorio e sostenibili, sia dal punto di
vista economico che ambientale e sociale. Idee che possano trasformarsi in forme di autoimpiego e nuove opportunitŕ di lavoro.

Le idee potranno riguardare una delle seguenti aree tematiche:
 Sport
 Ambiente
 Cultura
 Cittadinanza attiva

I partecipanti potranno relazionarsi tra loro e con i coordinatori del progetto sia in
presenza, durante i seminari, che tramite rete, grazie al social network presente sul nostro
sito. Ogni partecipante, infatti, ha a disposizione un profilo dal quale scambiare
informazioni e buone pratiche con gli altri partecipanti, formare il gruppo di lavoro e
sviluppare il progetto imprenditoriale.

A tutti i gruppi, Micro Progress offrirŕ:
 Formazione e assistenza per la nascita e lo sviluppo dell’impresa.
 Supporto da parte di un team di esperti in amministrazione, finanza, team building,
giurisprudenza, comunicazione e start-up, nonché da professionisti nelle 4 aree
tematiche (sport, cittadinanza attiva, ambiente, e cultura).
 Co-creazione dei business models dei gruppi partecipanti.
 Valutazione dei progetti finali.
Le migliori idee progettuali saranno presentate a Gennaio 2013 durante un evento
conclusivo organizzato da Micro Progress, in cui i finalisti avranno la possibilitŕ di
presentare i loro progetti ad una platea di investitori, rappresentanti delle istituzioni, istituti finanziari, accademici, esperti del settore, imprenditori e aziende interessate.

Tutte le informazioni per iscriversi sul sito www.microprogress.org
Leggi il Regolamento

ALESSANDRA MAURO

Curatrice sezione Fotografia della terza edizione del volume RomaCreativa

Giornalista, Alessandra Mauro č nata a Roma, č laureata in Lettere e si occupa di fotografia da molti anni. Come curatore, ha concepito e organizzato diverse mostre fotografiche: William Klein, “Roma”; Mario Giacomelli, “La figura nera aspetta il bianco”; Mimmo Jodice, “Perdersi a guardare”, “Ombre di guerra” e molte altre, presentate in diverse sedi museali.

Come direttore artistico di Forma, Fondazione Internazionale per la Fotografia di Milano, č responsabile del programma espositivo dal 2005, ha curato e presentato numerose mostre collettive e personali di diversi autori tra cui Richard Avedon, Josef Koudelka, Peter Lindbergh, Henri Cartier-Bresson, Martin Parr, Bettina Rheims Gianni Berengo Gardin e altri.

Come direttore editoriale di Contrasto, Roma, ha curato e realizzato diversi libri e cataloghi, tra cui “I custodi dei fratelli: fotografia e diritti umani”; “Ombre di guerra”, e altri. Tiene un laboratorio sull’iconologia e la lettura delle immagini presso l’Universitŕ Suor Orsola Benincasa di Napoli.

RICCARDO MONACHESI

Curatore sezione Artigianato della terza edizione del volume RomaCreativa

Riccardo Monachesi, nato a Roma nel 1954, si laurea in Architettura nel 1980. Affascinato dal mondo del “saper fare” pratica dai 14 anni in poi attivitŕ che prevedono una spiccata manualitŕ quali la lavorazione del cuoio, lamiera, disegno e legno. Questi interessi si condenseranno, negli anni successivi, nello studio e nell’analisi dell’artigianato italiano, riferito ai diversi centri di produzione.

Dal 1990 al 2000 collabora stabilmente con Titti Carta all’interno della societŕ da lei creata “Arte del Quotidiano”, allestendo mostre in Italia e all’estero, curando selezioni di artigiani, collaborando come giornalista freelance per la rivista “D’A, tra artigianato e Design” fondata e diretta dalla stessa Carta.

Dal 2001, per la Regione Lazio, cura la promozione dell’Artigianato Laziale partecipando e creando manifestazioni e fiere settoriali e d’immagine.