28.02.20 – 28.02/31.03.20 – Bando DTC Lazio – Progetti

Al via il Bando del Distretto DTC Lazio che assegna 4,5 milioni di euro per “Progetti del Capitale Umano” e “Progetti di Ricerca Sviluppo Innovazione” nel settore dei beni culturali. L’iniziativa si rivolge a imprese, titolari di istituti e luoghi della cultura, studenti, organizzazioni ed enti di ricerca e formazione che operano nel settore dei beni e delle attività culturali. I progetti devono essere trasmessi entro distinti termini attraverso il sistema GeCoWEB.https://bit.ly/329jyaW

Impresa per il lavoro

La Regione Lazio con il Bando “Impresa formativa” intende sostenere, nella creazione di nuove imprese, i giovani che abbiano terminato i percorsi triennali/quadriennali di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) da non oltre 24 mesi, attraverso un cammino accompagnato, finalizzato all’acquisizione di competenze necessarie per dare avvio al progetto d’impresa e alla successiva gestione dell’attività imprenditoriale connessa al proprio excursus formativo.

L’importo complessivamente stanziato è € 2.000.000,00 e il contributo, a fondo perduto, potrà variare da un minimo di € 30.000,00 fino ad un massimo di € 100.000,00.

Si valutano i progetti intrapresi nelle scuole disposte a collaborare con le realtà associative delle imprese per aiutare gli studenti ad orientarsi.

L’Avviso è suddiviso in quattro fasi procedurali:

– A) Percorso di accompagnamento all’accesso all’iniziativa;

– B) Accesso e selezione delle idee progettuali;

– C) Definizione del Business Plan e presentazione della domanda di contributo;

– D) Avvio di impresa e acquisizione del finanziamento.

Le domande di erogazione del contributo dovranno essere trasmesse entro il 09/03/2020 alle ore 17.00 a: formazione@regione.lazio.legalmail.it

Maggiori informazioni in http://www.informagiovaniroma.it/lavoro-e-impresa/opportunita/finanziamenti-e-bandi/impresa-formativa

Il bando completo in http://www.regione.lazio.it/rl_formazione/?vw=documentazioneDettaglio&id=51047

Bandi per Imprese 2020

È indetto il Bando della Regione Lazio per contributi fino a 100mila euro alle imprese che ristrutturano Cinema, Teatri e Librerie Indipendenti. Domande via Pec dalle ore 12 del 31 gennaio 2020. L’iniziativa per investimenti green e digitali in cinema, teatri e librerie indipendenti consente di finanziare, con i fondi europei e regionali, la spesa di 3 milioni di euro e destinare 1 milione di euro per ogni ambito dei tre previsti. Si possono presentare progetti tesi ad aumentare l’efficienza energetica e le connessioni digitali delle sale cinematografiche, teatrali e delle librerie indipendenti. Ci si rivolge a tutte le imprese, incluse le micro, piccole e medie imprese dei Comuni nelle aree di Crisi complessa della Regione, che beneficiano del 20% delle tre quote previste. Per iniziare occorre iscriversi in www.impresainungiorno.gov.it per richiedere i previsti servizi on-line. Le richieste di contributi devono essere inserite nel sistema GeCoWEB, che rende fruibili il formulario e la modulistica dalle ore 12 dell’8 gennaio 2020 alle ore 12 del 16 marzo 2020. Le richieste si trasmettono via Pec nei successivi termini indicati: dalle ore 12 del 31 gennaio 2020 alle ore 18 del 23 marzo 2020. http://www.lazioinnova.it/news/3-milioni-per-investimenti-verdi-e-digitali-di-cinema-teatri-e-librerie-indipendenti/

AL VIA IL ROMA BEST PRACTICES AWARD 2020

Valorizziamo le buone pratiche e le idee più virtuose

Martedì 10 dicembre è stato presentato presso il Dipartimento di Architettura di Roma Tre, nel rione di Testaccio, il Roma Best Practices Award, giunto alla sua quarta edizione.

Il Premio valorizza, sostiene e mette in rete le diverse realtà capitoline che ogni giorno e in ogni quartiere fanno qualcosa di concreto per Roma. Associazioni, scuole, aziende: ma non solo.

Per partecipare al concorso bisognerà scegliere una categoria di appartenenza.

Per l’edizione 2020 le categorie sono 7:

  • Roma Accoglie Bene (dedicata al mondo della solidarietà, accoglienza e integrazione);
  • Roma Sviluppa Bene (dedicata alle imprese e start up);
  • Roma Cresce Bene (dedicata al mondo della cultura, dello sport e della memoria);
  • Roma Studia Bene (dedicata al mondo della scuola);
  • Roma Bene Comune (dedicata a chi si prende cura della città, del decoro urbano e del verde);
  • Roma Abita Bene (dedicata alle nuove esperienze condominiali e di vicinato);
  • Roma Parla Bene (dedicata al mondo del Media e della pubblicità).

Per partecipare al premio si dovrà compilare, entro il 9 febbraio, un modulo on line sul sito www.romabpa.it indicando progetto e categoria prescelta, mentre le aziende sponsor potranno inviare le propria adesione entro il 31 marzo.

Tutte le informazioni si possono trovare sul sito  https://www.romabpa.it/

Pubblicato il concorso di idee per il logo web del MiSE – Ministero dello Sviluppo Economico

I progetti grafici potranno essere presentati entro il 10 gennaio 2020.
a partecipazione all’iniziativa è gratuita.

I progetti grafici potranno essere presentati entro il 10 gennaio 2020.

La partecipazione all’iniziativa è gratuita.

Il concorso si rivolge a studenti e professionisti nelle seguenti discipline: Design, Arti e Grafica pubblicitaria.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di promuovere l’ideazione e la creazione di un nuovo logo del Ministero, attraverso un progetto grafico innovativo che sia in grado di rappresentare il ruolo ricoperto dal MiSE nella società italiana, nonché le sue principali competenze nei settori dell’industria, dell’energia, del mercato e delle telecomunicazioni.

Criteri da rispettare:

  • attinenza alle caratteristiche del MiSE
  • originalità, riconoscibilità, efficacia
  • economicità e pratica di realizzazione.

Gli interessati possono presentare domanda via PEC al seguente indirizzo: logomise@pec.mise.gov.it oppure tramite raccomandata A/R indirizzata a: UIBM, Via Molise 19 – 00187 Roma, entro il 10 gennaio 2020. Nel caso di invio tramite raccomandata, sulla parte esterna della busta dovrà essere riportata la dicitura: “CONCORSO DI IDEE-LOGO MiSE”.

La versione integrale del bando di concorso è consultabile anche sul sito http://www.uibm.gov.it/