Laboratorio permanente della performance – II call 2019

Laboratorio permanente della performance

L’Azienda Speciale Palaexpo intende avviare la prima fase, sperimentale, di un progetto che, nell’anno 2020, porterà, presso La Pelanda-Mattatoio, alla costituzione di un corso di alta formazione e alla creazione di un laboratorio permanente sui diversi linguaggi della performance (teatro, danza, musica e arti visive). Il laboratorio permanente avrà una forte vocazione interdisciplinare e vedrà la collaborazione di alcuni festival di eccellenza, di istituzioni universitarie, di docenti italiani ed internazionali attivi nelle varie discipline e sarà reso possibile grazie al coinvolgimento del gruppo di studenti e partecipanti, che diverranno i veri attivatori della ricerca collettiva, discorsiva e intermediale.

La seconda fase del progetto si svilupperà tra i mesi di giugno e luglio 2019, attraverso un ciclo di cinque workshop interdisciplinari gratuiti in collaborazione con artisti, festival e compagnie che fanno attività di ricerca e sperimentazione:

  • 3-7 giugno | Invernomuto  
  • 11-16 giugno | Cristina Rizzo
  • 2-7 luglio | Gianni Trovalusci
  • 22-24 luglio | Silvia Rampelli
  • 25-28 luglio | Nacera Belaza

Vista la specificità dei corsi proposti, i laboratori sono rivolti a tutti coloro che, senza limiti di età, abbiano già svolto un percorso artistico o professionale affine alle tematiche indicate nella call e che siano capaci di contribuire dinamicamente all’esperienza di gruppo.

Tutti gli interessati dovranno far pervenire la loro candidatura inviando all’indirizzo di posta elettronica laboratori.pelanda@palaexpo.it entro le ore 12.00 del 13 maggio 2019 l’apposita domanda di partecipazione scaricabile online dal sito del Mattatoio. Ogni candidatura potrà contenere la richiesta d’iscrizione ad uno o più laboratori (massimo 3), aperti fino ad un massimo di 20 partecipanti ciascuno.

Bando e maggiori informazioni sui laboratori su Mattatoioroma.it.

Informazioni

Mattatoio

Indirizzo: Piazza Orazio Giustiniani, 4 – 00153 ROMA (RM)

Sito web:
https://www.museomacro.it
https://www.mattatoioroma.it/

copyright: www.informagiovaniroma.it

L’Ecole des Maitres 2019, una bando per attori

L’Ecole des Maîtres è un progetto di formazione teatrale avanzata ideato da Franco Quadri nel 1990. Nel 2019 il progetto arriva alla sua ventottesima edizione. Obiettivo formativo dell’Ecole des Maîtres è innescare una relazione fra giovani attori già attivi come professionisti, e rinomati registi della scena internazionale. Alla guida dell’Ecole des Maîtres ci sarà per questa edizione la drammaturga, regista e attrice spagnola Angélica Liddell. Durante l’Ecole, Angélica Liddell lavorerà con gli allievi ad un progetto intitolato Storia della follia dall’età classica di Michel Foucault. Il nervo del rospo.

Possono candidarsi attori (con conoscenza della lingua spagnola) in possesso dei seguenti requisiti:

  • età compresa tra i ventiquattro e i trentacinque;
  • diploma di una scuola d’arte drammatica di rilevanza nazionale o esperienza professionale equivalente;
  • esercizio almeno biennale di un’attività scenica professionale oltre al lavoro svolto nella scuola;
  • non aver partecipato a precedenti edizioni dell’Ecole des Maîtres, del Progetto Thierry Salmon e de La Nouvelle École des Maîtres.

Gli attori selezionati per partecipare a questa XXVIII edizione saranno sedici, quattro attori/attrici ammessi per ciascun Paese partner dell’Ecole des Maîtres. Ogni paese selezionerà 6 candidati, che dovranno realizzare un breve video di non più di tre minuti su uno dei capitoli del libro di Foucault. Angélica Liddell selezionerà, sulla base dei video, i quattro partecipanti per ogni paese.

Il corso si svilupperà in 16 giorni di lavoro intensivo a Udine – dal 23 agosto al 7 settembre – e proseguirà con fasi di lavoro e di presentazione pubblica nelle diverse sedi europee del progetto. Sarà a Roma dall’8 all’11 settembre, a Lisbona dal 12 al 15 settembre, a Coimbra dal 16 al 19 settembre, a Bruxelles dal 20 al 23 settembre e a Caen dal 24 al 27 settembre. Il corso sarà tenuto in lingua spagnola senza interpreti.

Le domande per l’ammissione alle selezioni dell’Ecole des Maîtres dovranno pervenire tramite email entro il 19 aprile 2019.

Bando e materiali utili su Cssudine.it.

Informazioni

Sito web: http://www.cssudine.it/

copyright: www.informagiovaniroma.it

SQCUOLA DI BLOG 2019

SQcuola di Blog – Comunicazione digitale e web marketing, è un executive master, un percorso di formazione che ha lo scopo di formare delle figure professionali in grado di elaborare una strategia di comunicazione digital e di gestirne l’implementazione dal punto di vista tecnico, relazionale, di modalità di presentazione e divulgazione.
Il corso, proposto da LEN – Learning Education Network, è gratuito e si svolge online tramite formazione a distanza, prevede un accesso tramite selezione meritocratica e la partecipazione a veri progetti realizzati per aziende.


Il master SDB 2019 si rivolge a tutti i candidati che desiderano sviluppare competenze “professionalizzanti” nell’ambito della comunicazione e del marketing online, sia soggetti che lavorano già nel settore (in azienda, in agenzia, come liberi professionisti o imprenditori) sia semplici autodidatti, appassionati di internet e nuove tecnologie.

La versione “light” del Master prevede oltre 60 ore di formazione live suddivisi in 40 webinar tenuti da docenti ed esperti di comprovata esperienza.

Scadenze e modalità di partecipazione
Per partecipare alla versione “light” del master sono a disposizione 100 borse di studio. Per richiederle c’è tempo fino all’8 aprile 2019.

Ulteriori informazioni e iscrizione online sul sito Sqcuoladiblog.it.

Informazioni

Sito web: https://www.sqcuoladiblog.it/

COPYRIGHT: www.informagiovaniroma.it

I super-corsi del DTC Lazio per i nuovi servizi alla cultura

I super-corsi del DTC Lazio per i nuovi servizi alla cultura

Fino al 25 marzo sono aperte le iscrizioni ai nuovi Corsi di Alta Formazione promossi dal DTC Lazio, il Distretto Tecnologico che la Regione Lazio e l’Università La Sapienza di Roma con il CNR costituiscono per la rete di Enti per gli studi e la ricerca nei settori economici presenti nella metropoli romana e in provincia.

Attese più di 150 borse di studio, finanziate dagli Enti diversi del Distretto e coordinate dalla Sapienza di Roma, per i corsi rivolti ai giovani laureati e gli imprenditori e professionisti, attivi soprattutto nei settori oggi di punta.

Da segnalare i corsi istituiti anche dalle Università locali che si dedicano agli studi dei sistemi digitali utili alla raccolta sistematica delle opere d’arte e per le diverse carte dei servizi che consentano gli accessi ai siti d’interesse.

Nei programmi dei corsi risultano soprattutto evidenti gli impegni previsti nella ricerca e nel diritto che si legano alle nuovissime tecnologie, applicate ad esempio per i restauri complessi e i telecontrolli dei beni museali.

I percorsi da seguire per iscrivere le candidature ai corsi sono disponibili nel portale seguente: https://dtclazio.it/corsi-di-alta-formazione