Bandi per Imprese 2020

È indetto il Bando della Regione Lazio per contributi fino a 100mila euro alle imprese che ristrutturano Cinema, Teatri e Librerie Indipendenti. Domande via Pec dalle ore 12 del 31 gennaio 2020. L’iniziativa per investimenti green e digitali in cinema, teatri e librerie indipendenti consente di finanziare, con i fondi europei e regionali, la spesa di 3 milioni di euro e destinare 1 milione di euro per ogni ambito dei tre previsti. Si possono presentare progetti tesi ad aumentare l’efficienza energetica e le connessioni digitali delle sale cinematografiche, teatrali e delle librerie indipendenti. Ci si rivolge a tutte le imprese, incluse le micro, piccole e medie imprese dei Comuni nelle aree di Crisi complessa della Regione, che beneficiano del 20% delle tre quote previste. Per iniziare occorre iscriversi in www.impresainungiorno.gov.it per richiedere i previsti servizi on-line. Le richieste di contributi devono essere inserite nel sistema GeCoWEB, che rende fruibili il formulario e la modulistica dalle ore 12 dell’8 gennaio 2020 alle ore 12 del 16 marzo 2020. Le richieste si trasmettono via Pec nei successivi termini indicati: dalle ore 12 del 31 gennaio 2020 alle ore 18 del 23 marzo 2020. http://www.lazioinnova.it/news/3-milioni-per-investimenti-verdi-e-digitali-di-cinema-teatri-e-librerie-indipendenti/

Pubblicato il concorso di idee per il logo web del MiSE – Ministero dello Sviluppo Economico

I progetti grafici potranno essere presentati entro il 10 gennaio 2020.
a partecipazione all’iniziativa è gratuita.

I progetti grafici potranno essere presentati entro il 10 gennaio 2020.

La partecipazione all’iniziativa è gratuita.

Il concorso si rivolge a studenti e professionisti nelle seguenti discipline: Design, Arti e Grafica pubblicitaria.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di promuovere l’ideazione e la creazione di un nuovo logo del Ministero, attraverso un progetto grafico innovativo che sia in grado di rappresentare il ruolo ricoperto dal MiSE nella società italiana, nonché le sue principali competenze nei settori dell’industria, dell’energia, del mercato e delle telecomunicazioni.

Criteri da rispettare:

  • attinenza alle caratteristiche del MiSE
  • originalità, riconoscibilità, efficacia
  • economicità e pratica di realizzazione.

Gli interessati possono presentare domanda via PEC al seguente indirizzo: logomise@pec.mise.gov.it oppure tramite raccomandata A/R indirizzata a: UIBM, Via Molise 19 – 00187 Roma, entro il 10 gennaio 2020. Nel caso di invio tramite raccomandata, sulla parte esterna della busta dovrà essere riportata la dicitura: “CONCORSO DI IDEE-LOGO MiSE”.

La versione integrale del bando di concorso è consultabile anche sul sito http://www.uibm.gov.it/

Intraprendenze

Nei progetti per il terzo settore sono possibili iniziative d’impresa che l’Unione Europea ci consiglia.

Nei progetti per il terzo settore sono possibili iniziative d’impresa che l’Unione Europea ci consiglia.

Si considera l’iniziativa di Eurodesk Italy sul Bando Imprenditori 2.0, per i singoli e i gruppi di giovani imprenditori e imprenditrici under 40 che intendano realizzare ottimi servizi alla collettività.

Le proposte che rispondono all’Avviso possono riguardare i seguenti ambiti: benessere, beni comuni, bioeconomia, clima, energie, trasporti, turismi e inclusioni …

Sono disponibili euro 50.000 da poter destinare al progetto giudicato il migliore.

Iscrizioni entro le 14.00 del 31 dicembre 2019.

Per info http://www.fncs.it/bandi/

Avviso alle imprese per accompagnamenti presso investitori

Avviso alle imprese per accompagnamenti presso investitori

E’ pubblicato sul sito della Città metropolitana di Roma Capitale un Avviso Pubblico rivolto alle micro, piccole e medie imprese per accompagnarle nella ricerca di finanziamenti presso investitori privati.

L’iniziativa, promossa dal Servizio 1 del Dipartimento V per sostenere le imprese e diffondere la cultura dell’innovazione, è rivolta a n.5 micro, piccole e medie imprese del territorio della Città metropolitana di Roma Capitale ad alto contenuto tecnologico e innovativo che manifestino l’esigenza di reperire finanziamenti presso investitori privati per lo sviluppo e/o l’espansione del proprio progetto imprenditoriale o di innovazione di prodotto/processo.

Il percorso di accompagnamento si svolgerà tra settembre e dicembre 2019.

Inviare il modulo di adesione a svileconom@pec.cittametropolitanaroma.gov.it entro le ore 12 di lunedì 16 settembre 2019.

Possibili imprese per il Bando ESA BIC Lazio 2019

La Regione Lazio e l’ASI – Agenzia Spaziale Italiana – co-finanziano i progetti sperimentali di nuove imprese e startup del territorio che applicano le tecnologie di derivazione spaziale in altri settori di attività per i possibili strumenti da dover utilizzare.

L’iniziativa “ESA BIC (Business Incubation Centre) Lazio” deriva dall’accordo della Regione Lazio con l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) e l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) per i trasferimenti di contributi alle imprese in fase di startup con 5 anni di vita e per l’università e la ricerca applicata.

La spesa prevista è di 500mila euro e i contributi assegnati sono per 50mila euro massimi, comprensivi dei costi per sviluppare in serie i prodotti e servizi certificati e vendibili.

I migliori progetti entrano nello speciale incubatore d’impresa dello Spazio Attivo di Lazio Innova a Roma, dove usufruiscono per due anni del tutoraggio imprenditoriale e del supporto per i successivi finanziamenti.

Le domande devono essere presentate per posta elettronica e con raccomandata A/R agli indirizzi:

Esabic@lazioinnova.it  e  Spazio Attivo Lazio Innova Roma Tecnopolo – ESA BIC Lazio Programme – Via Giacomo Peroni, 442-444 – 00131 Rome ITALY

Le scadenze indicate sono le seguenti: 18 marzo 2019, 24 giugno 2019, 4 novembre 2019

Bando completo e maggiori informazioni in http://www.lazioinnova.it/news/la-nuova-call-esabic-lazio