Vuoi lavorare da Cannavacciuolo?

Lo chef Antonino Cannavacciuolo insieme alla moglie Cinzia sta cercando nuove figure professionali da inserire nei suoi bistrot

Se Stai ricercando nuove sfide professionali  nel settore dell’Hospitality e dell’alta Ristorazione sei nel posto giusto! Qui troverai le offerte di lavoro che al momento sono disponibili.

Commis di cucina

Sede di lavoro: Cannavacciuolo Bistrot Torino

Il Commis di cucina collaborerà con il proprio Capo Partita, seguendo le direttive e aiutando la preparazione dei piatti. Svolgerà un ruolo fondamentale nello svolgimento delle partite, quando richiesto

Sommelier

Sede di lavoro: Cannavacciuolo Bistrot Novara, Villa Crespi

La vorerà con il Direttore del Ristorante e il Maitre di sala,  curando le attività della della sommellerie. Dovrà offrire al cliente un’alta qualità di servizio personalizzandolo.

Chef de rang

Sede di lavoro: Cannavacciuolo Bistrot Torino, Cannavacciuolo Bistrot Novara, Villa Crespi

Lo Chef de Rang lavorerà a stretto contatto con il  Maitre di sala. Gestirà il il servizio all’interno della sezione di sala a lui assegnata.

Macchinista bar

Sede di lavoro: Cannavacciuolo Bistrot Novara

Il Gruppo di lavoro in cui andrà a lavorare è molto qualificato e si occuperà della preparazione e somministrazione di caffè e bevande.

Cuoco capo partita

Sede di lavoro: Villa Crespi

Il cuoco gestirà in autonomia le cotture, le linee e il servizio. Rispondendo direttamente al Sous Chef.

 

Addetta/o reception e booking

Sede di lavoro: Cannavacciuolo Bistrot Torino

L’accoglienza sarà la principale attività. La risorsee si occuperà di gestire le prenotazioni, monitorarla e coordinarsi  con il Direttore del ristorante.

 Demi chef di pasticceria

Sede di lavoro: Villa Crespi

La Risorsa lavorerà  con il Pasticcere capo partita.

 

Altre offerte di lavoro

  • Demi chef di cucina- Villa Crespi, Cannavacciuolo Bistrot Torino
  • Commis di sala- Villa Crespi
  • Barman- Villa Crespi
  • SECONDO maître DI SALA- Villa Crespi

 

Per candidarsi si può utilizzare la sezione dedicata presente sul sito di Cannavaciuolo. Nella sezione “lavora con noi” è possibile accedere tutte le posizioni aperte.

Sono disponibili inoltre dei filtri tramite il quale potrete indirizzare la vostra scelta solo ed esclusivamente verso delle selezioni specifiche. Una volta fatto questo basterà inserire tutti i dati che vi verranno richiesti nel format e caricare il vostro curriculum vitae.

Se volete accedere direttamente alla pagina dovrete utilizzare il seguente  link:  

job.antoninocannavacciuolo.it/posizioni-aperte/

MOMA, giornalista cercasi a New York

 

Il Moma, The Museum of Modern Art di New York è in cerca di un giornalista/redattore che collabori con il direttore dell’Editorial and Content Strategy, il direttore editoriale  e tutto lo staff del Creative Team nella pianificazione dei contenuti del Museum program.

Candidature entro il 15 ottobre, tutte le info su http://jobs.artribune.com/job_offers/content-producer/187550.php

Nuovi design per O bag, un contest

Nuovo contest di product design su Desall.com: il brand O bag e Desall invitano la community internazionale a progettare la nuova versione del modello di borsa O bag, caratterizzata da un design minimal, uno stile inconfondibile e dalle molteplici possibilità di personalizzazione.

La linea di borse O bag ha le sue radici nel design: nato nel 2009 al Salone del Mobile con il suo iconico “O clock” continua a creare prodotti in grado di unire moda e design.

Il brand O bag è alla ricerca del design della nuova versione del modello iconico di borsa componibile, dotata di vari elementi – scocca, manici, bordo, tasca interna e altri accessori a vostra scelta – creando un prodotto modulare, personalizzabile, dal prezzo democratico e dallo stile inconfondibile.

Data di scadenza 27 novembre 2018

tutte le info su desall.com

https://desall-stuffs.s3.amazonaws.com/brief/O-bag-design-award_brief_ITA.pdf

FORMA CAMERA, LE REGOLE DEL SUCCESSO

Forma Camera, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma, organizza Le regole del successo – Seminari per la formazione manageriale. L’obiettivo è quello di fornire nuovi punti di vista per arrivare al successo nell’attività di impresa. Per ottenere successo, occorre innanzitutto riflettere sulle proprie abitudini e sui propri comportamenti quotidiani per consentire al cambiamento di provenire dall’interno e diventare pratica di vita e di lavoro. A tal fine Forma Camera, prendendo ispirazione da uno dei migliori e innovativi testi di formazione manageriale, organizza una serie di seminari condotti da Massimiliano Massimi, esperto di formazione per lo sviluppo personale e consulente d’impresa.
Il programma di formazione è rivolto a aspiranti creatori d’impresa, imprenditori, manager e professionisti.

Programma
I seminari sono organizzati attraverso l’utilizzo di tecniche proprie della formazione emozionale, un particolare approccio formativo che considera i nessi profondi tra emozioni e apprendimento dal punto di vista delle modalità per la trasmissione dei contenuti. Attraverso l’utilizzo di metodologie innovative, in un contesto multimediale, si porterà i partecipanti a vivere un’esperienza emozionale utilizzando la narrazione, le storie e le metafore, il cinema, la letteratura, la poesia, il teatro, i format televisivi, le immagini e la musica. Gli incontri hanno una durata di 4 ore l’uno e si svolgono dalle ore 9.00 alle 13.00, presso la sede di Viale dell’Oceano Indiano, 17 a Roma
Ecco i prossimi seminari in programma:

  • 28 settembre 2018, ore 9.00-13.00
    L’importanza della collaborazione: pensa vinco/vinci

    Vinco/vinci è una disposizione di mente e di cuore che ricerca costantemente il reciproco beneficio in tutte le interazioni umane. Il paradigma vinco/vinci significa che gli accordi o le soluzioni trovate portano reciproco beneficio e reciproca soddisfazione. Con la soluzione vinco/vinci tutte le parti sono soddisfatte della decisione e si sentono impegnate nel piano d’azione.
  • 19 ottobre 2018, ore 9.00-13.00
    La comunicazione empatica
    Nella vita la capacità di comunicare è fondamentale. Passiamo la maggior parte del tempo a comunicare. Ma quale addestramento abbiamo ricevuto per “ascoltare” in modo da poter comprendere realmente un altro essere umano, dal suo punto di vista? Il seminario entrerà nel paradigma dell’ascolto empatico per far imparare i partecipanti ad osservare il mondo in cui gli altri lo osservano e stabilire relazioni umane e professionali di eccellenza.
  • 16 novembre 2018, ore 9.00-13.00
    Come sviluppare la creatività per creare sinergie
    Che cosa è la sinergia? Significa che l’intero è più grande della somma delle sue parti. Significa che la relazione che le parti hanno fra di loro è in sé e per sé una parte. E non solo una parte, ma anche la parte maggiormente in grado di catalizzare e di conferire potere, la più unificante e la più entusiasmante. La sfida consiste nell’applicare i principi della cooperazione creativa, che apprendiamo dalla natura e dalle nostre interazioni sociali.
  • 14 dicembre 2018, ore 9.00-13.00
    Come coltivare sé stessi: principi di autorinnovamento
    Corpo, mente, emozioni e anima sono le quattro dimensioni della nostra essenza. Curare sé stessi significa avere l’intelligenza e la saggezza di migliorarle tutte. Noi siamo gli strumenti della nostra stessa performance e per essere efficaci dobbiamo riconoscere l’importanza di dedicare del tempo regolarmente per prenderci cura di noi in tutte e quattro le direzioni.

 L’accesso al programma è gratuito per i partecipanti.
Per iscriversi occorre compilare l’apposito modulo di domanda e presentarlo a Forma Camera allegando fotocopia di un documento di riconoscimento. La scheda di iscrizione potrà essere consegnata a mano a Forma Camera, inviata via mail a info@formacamera.it o via fax, almeno 5 giorni prima dell’inizio del corso. Le iscrizioni verranno accettate secondo l’ordine di presentazione delle domande e saranno subordinate alla disponibilità dei posti.

Per informazioni ed iscrizioni rivolgersi all’Ufficio Accoglienza: 06.5711728 – info@formacamera.it.
Maggiori dettagli e modulistica sul sito Formacamera.it.

Informazioni

Forma Camera

Indirizzo: Viale dell’Oceano Indiano, 17/19 – ROMA (RM)

Telefono: 06.5711741

Fax: 06.5779102

Email:
info@formacamera.it
formacamera@rm.legalmail.camcom.it

Sito web: http://www.formacamera.it

COPYRIGHT: www.informagiovaniroma.it

Creazioni Moda di Maiani: corso Modellista 2018

Creazioni Moda di Maiani Maria organizza il corso professionale Modellista di abbigliamento – II Edizione. Il corso, approvato dalla Regione Lazio e cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo, è gratuito per i partecipanti.
Il percorso formativo, della durata di 800 ore, si svolgerà presso la sede operativa dell’ente di formazione, in via Teodorico 14, a Roma.
Il corso è riservato prioritariamente a candidati residenti nella Regione Lazio, in possesso dei seguenti requisiti:

  • disoccupati o inoccupati, giovani e adulti
  • iscritti ai Centri per l’Impiego (CPI).

A parità di punteggio conseguito nella fase di selezione, verrà data priorità ai candidati, ambosessi, che dimostreranno l’appartenenza ad una o più delle seguenti categorie.

  • diplomati e laureati che non hanno un impiego retribuito da almeno 6 mesi;
  • lavoratori diplomati e laureati che hanno superato i 50 anni di età;
  • diplomati e laureati che vivono soli o con più persone a carico;
  • disoccupati espulsi dal mercato del lavoro in conseguenza a fenomeni di crisi aziendale o settoriale.

Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di Qualifica (D.Igs 13/2013 e Legge Regionale 23/1992).
Il corso è aperto ad un numero massimo di 14 partecipanti. La graduatoria degli idonei alla frequenza verrà stilata sulla base della correttezza dei requisiti posseduti e dell’esito di prove selettive (colloquio, test a risposte multiple).
Le richieste di ammissione alla selezione devono pervenire, con le modalità indicate nel Bando, presso la sede delle attività didattiche di Creazioni Moda di Maiani Maria, entro le ore 12.00 del 17 ottobre 2018.

Ulteriori informazioni e Bando sul sito della Regione Lazio e su Accademiamodamaiani.it.

Informazioni