Start-Up&Hope, un progetto per giovani imprenditori

Nasce Start-Up&Hope, l’iniziativa di Manageritalia Roma totalmente gratuita e senza obblighi per i partecipanti pensata per favorire il lavoro dei giovani e lo sviluppo del territorio. Anche Lazio Innova e ANP a supporto del progetto.

Giovani che hanno una buona idea di business e intendono avviare una nuova impresa nel Lazio, in qualunque settore merceologico: sono questi i destinatari dell’iniziativa lanciata per far crescere nuove imprese e quindi favorire l’aumento dell’occupazione e lo sviluppo economico e sociale della regione. Perché il Lazio ha già un buon livello di imprese innovative, ma può e deve fare di più. Infatti, tra le startup innovative, incentivate e registrate dal MISE a giugno 2017, la Lombardia (1.694, 22,9%) prevale sul Lazio (719, 9,7%) Emilia Romagna e Veneto. A livello provinciale svetta Milano (1.160, 15,7%) su Roma (625, 8,5%) Torino e Napoli. Le startup a prevalenza di under 35enni nella compagine giovanile sono 1.596 in Italia e un meno nel Lazio. È soprattutto qui che il progetto vuole incidere.

Gli aspiranti imprenditori saranno seguiti passo dopo passo e nelle fasi più delicate del loro progetto dai mentor che sono dirigenti, quadri ed executive professional associati a Manageritalia Roma. Impareranno così a costruire e validare un business model, ad impostare e sviluppare un Business Plan, ad acquisire dimestichezza sui principali strumenti finanziari utilizzabili in fase di start-up, ma anche a strutturare un pitch attraente da sottoporre a reti di business angeling o a fondi di venture capital. Per facilitare la trasformazione delle loro idee di business in veri e propri progetti imprenditoriali. Per passare veramente dall’idea all’impresa.

Utilizzare il servizio è facile e immediato. Basta compilare il form online sul sito dedicato e dare un volto e una struttura alla propria idea. Il team di valutatori esaminerà la proposta e darà una risposta in massimo 2/4 settimane. Un modo per mettersi alla prova, apprendere comunque qualcosa e, per i migliori, passare a fare l’impresa.

Tutti i dettagli su Manageritalia.it.

Informazioni

Sito web: https://www.manageritalia.it

copyright: www.informagiovaniroma.it

La Compagnia di danza Virgilio Siena cerca Pr.

Il Centro nazionale di produzione Virgilio Sieni ricerca un Responsabile comunicazione e promozione da integrare nel proprio organico.

Si ricerca persona competente, motivata, collaborativa, ben disposta al lavoro di gruppo e con buone capacità nei rapporti interpersonali. È richiesta inoltre, come condizione indispensabile, una grande flessibilità nel mettersi a disposizione del progetto in tutti quelli che sono gli aspetti principali del lavoro.

Al fine di avviare una collaborazione a lungo termine, verranno privilegiate le candidature di coloro che già conoscono e hanno visto gli spettacoli di Compagnia Virgilio Sieni e dell’Accademia sull’arte del gesto e che si sentono aderenti alla poetica e alle modalità comunicative del Centro di produzione.

Per questo, e per poter valutare al meglio i profili di tutti gli interessati, viene richiesta, oltre ad un cv aggiornato, una lettera motivazionale che possa raccontare, con precisione ed onestà, ciò che ha spinto alla candidatura.

Inviare

  • CURRICULUM
  • LETTERA DI MOTIVAZIONE

all’indirizzo: cango@sienidanza.it con oggetto candidatura RESPONSABILE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE entro e non oltre il 31 gennaio 2019

La Compagnia provvederà a contattare i candidati idonei per il successivo colloquio.
I colloqui si svolgeranno nel mese di gennaio 2019 presso CANGO Centro nazionale di produzione, a Firenze.
Ai partecipanti alle fasi di selezione non compete alcuna indennità o compenso.

Sede del lavoro

  • CANGO Cantieri Goldonetta
  • Centro nazionale di produzione Virgilio Sieni
  • via Santa Maria 23 – Firenze

WEGIL: AVVISO CONCORRENZIALE SELEZIONE DI PROGETTI DI ANIMAZIONE ARTISTICA E CULTURALE E DI SPETTACOLO DAL VIVO.

LAZIOcrea S.p.A., società in house della Regione Lazio promuove un programma di attività di animazione artistica e culturale e spettacolo dal vivo da realizzarsi all’interno degli spazi  di WEGIL,  in Largo Ascianghi n. 5, 00153, Roma, un bene culturale di proprietà della Regione Lazio, affinché l’edificio diventi uno spazio culturale polivalente e creativo nonché un luogo rappresentativo delle eccellenze culturali, artistiche, turistiche ed enogastronomiche regionali.

Con l’ Avviso si intende dunque avviare un procedimento per selezionare proposte di animazione culturale e spettacolo dal vivo da realizzarsi nel suddetto spazio, al fine di rendere il WEGIL un luogo di promozione culturale, di incontro e di dialogo sociale, dove si fotografa il nuovo e si creano occasioni di confronto per le giovani generazioni; un luogo che offra opportunità di svago, favorendo la crescita culturale delle comunità locali.

Per ciascun progetto selezionato LAZIOcrea S.p.A. erogherà un finanziamento, a copertura totale o parziale dei costi dello stesso, fino ad un massimo, per singolo evento selezionato di 2.500,00 (duemilacinquecento/00) oltre I.V.A., a lordo delle ritenute di legge e dell’addebito dei contributi previdenziali se dovuti.

Nel caso in cui il progetto presentato avesse un costo maggiore al predetto limite massimo, il beneficiario dovrà autofinanziare la parte rimanente, come oltre specificato.

Fermo restando il suddetto importo massimo di 2.500,00 (duemilacinquecento/00) per il finanziamento del singolo evento selezionato, l’importo massimo destinato da LAZIOcrea S.p.A. per il finanziamento complessivo dei progetti di cui al presente avviso è pari ad un importo massimo di 60.000,00 (sessantamila/00) oltre I.V.A.

Non potranno essere finanziati i progetti che abbiano già ottenuto altri finanziamenti da LAZIOcrea S.p.A. o dalla Regione Lazio.

I progetti finanziabili riguardano le diverse forme di arte, cultura e spettacolo quali: attività di teatro, musica, circensi, danza e a carattere multidisciplinare, spettacoli/performance fuori formato che prevedono una rielaborazione e riadattamento in loco con proposte di fruizione alternative, installazioni multimediali e live performing, DJ set.

Ai fini della partecipazione, i soggetti interessati dovranno far pervenire, a pena d’inammissibilità, entro e non oltre le ore 17:00 del giorno 18/02/2019. Il resto delle info su: https://www.wegil.it/wp-content/uploads/2019/01/Avviso-animazione-culturale-WEGIL-2019.pdf

 

Hr Open Campus di Challenge Network, una sfida da cogliere al volo

Un nuovo corso post laurea, a partire da marzo, ma con una particolarità, la proposta di un patto con gli studenti: si paga l’iscrizione di 2mila euro ma si versa la quota di partecipazione solo se si firmerà un contratto di assunzione prima di gennaio 2021. Una scommessa con il mondo del lavoro della società di formazione manageriale Challenge Network aperta a laureati a pieni voti (tutte le materie) sotto i trent’anni. Si comincia con 4 mesi di formazione esperienziale in aula e nelle aziende selezionate (tra Roma e Milano), laboratori tematici interattivi, testimonianze e affiancamento a top manager e project work. 6 mesi di stage in azienda e infine 12 mesi di ‘virtual wallet’, durante i quali gli studenti sono seguiti nel conseguimento del lavoro. Iscrizioni aperte fino al 10 marzo.

Info: https://www.hropencampus.com/