Regione Lazio: contributi Spettacolo dal Vivo 2019

È in rete l’avviso pubblico per la presentazione delle istanze finalizzate all’assegnazione dei contributi per l’annualità 2019, ai sensi del regolamento per lo Spettacolo dal Vivo che disciplina le modalità di erogazione dei contributi ordinari che il Lazio assegna attraverso il FUS regionale. 
Possono presentare domanda di contributo enti pubblici o soggetti giuridici privati operanti nel settore dello spettacolo dal vivo. Ciascun soggetto interessato può presentare un’unica domanda indicando per quale degli interventi chiede il contributo.
La qualità dei progetti è valutata secondo diversi criteri, tra cui la presenza nel cast artistico e/o tecnico di giovani al di sotto dei 35 anni di età. Per il dettaglio dei criteri di valutazione si consiglia di consultare il regolamento.
Per interventi in materia di spettacolo dal vivo si intendono quelli relativi a progetti annuali di attività svolti sul territorio regionale ed aventi ad oggetto:

  • produzione: produzione di spettacolo dal vivo in tutte le sue forme; progetti dei centri di produzione; 
  • festival e rassegne: attività di teatro, musica, danza e a carattere multidisciplinare; attività circensi e degli artisti di strada; 
  • sostegno allo spettacolo dal vivo: sviluppo di circuiti regionali, attraverso reti tra enti locali, inclusa Roma Capitale, per la diffusione sul territorio regionale dell’offerta di spettacolo dal vivo; realizzazione di ensemble musicali ed orchestre, in particolare giovanili, in qualsiasi forma giuridica costituite; 
  • attività che favoriscono la formazione, l’educazione e la partecipazione del pubblico: progetti svolti in collaborazione con le istituzioni scolastiche, le università e le istituzioni dell’alta formazione artistica, teatrale, musicale e coreutica, riconosciute dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e con gli enti e le associazioni, purché anch’essi riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca; progetti di educazione e formazione musicale, teatrale e coreutica; progetti per lo sviluppo del teatro di figura e iniziative di spettacolo dal vivo destinate ai bambini e all’infanzia.

I contributi sono concessi per una quota parte dei costi ammissibili del progetto fino a un massimo dell’80% (e comunque nella misura massima di trentamila euro, e di cinquantamila euro per i “centri di produzione”). Per costi ammissibili si intendono quelli direttamente imputabili ad una o più attività del progetto. Non sono ammessi costi per l’acquisto di attrezzature. 

Modalità di partecipazione
Le domande verranno gestite tramite la piattaforma Gecoweb. Per il completamento della procedura di trasmissione è necessario inviare l’istanza completa di firma digitale, all’indirizzo PEC regolamentospettacolodalvivo@regione.lazio.legalmail.it entro le ore 13.00 del 1 ottobre 2018

Maggiori informazioni e bando su Lazio Innova.

Informazioni

Lazio Innova – Sede legale e operativa

Indirizzo: Via Marco Aurelio, 26/a – 00184 ROMA (RM)

Telefono: 06.605160 – Numero verde 800.989.796

Fax: 06.60516601

Email:
info@lazioinnova.it
lazioinnova@pec.lazioinnova.it

Sito web: http://www.lazioinnova.it

copyright: www.informagiovaniroma.it

ITS, al via ai corsi di Alta Specializzazione in Videomaker

La Fondazione ITS Rossellini propone i suoi corsi di alta formazione post-diploma nel settore della comunicazione e della produzione cinematografica e televisiva. Due sono i corsi in partenza con scadenza metà ottobre:

  • Videomaker per Cinema, Tv e Web
  • Videomaker Esperto in Realtà Aumentata (AR) e Realtà Virtuale (VR).

 

Il Videomaker per Cinema, Tv e Web è una figura professionale in grado di realizzare in completa autonomia un prodotto audiovisivo, con competenze narrative sia tecniche multimediali, quali gestione di telecamere digitali, software di montaggio, area del web design, fotografia, grafica.

Il Videomaker Esperto in Realtà Aumentata (AR) e Realtà Virtuale (VR) mira inoltre a potenziare le abilità del profilo del Videomaker con un innovativo concept comunicativo relativo alle tecnologie interattive contemporanee: le “xR” (“AR” Realtà Aumentata, “VR” Realtà Virtuale, “MR” Realtà Mista).

 

La particolarità dei corsi di 1800 ore è l’impostazione didattica molto più pratica e professionalizzante di quella universitaria dato che gran parte dell’attività viene riservata ad esercitazioni pratiche, project work, sperimentazioni e stage in aziende.

 

I corsi sono rivolti a diplomati di qualsiasi età e il titolo rilasciato, intermedio tra il diploma e la laurea,  è quello di “Diploma di Tecnico Superiore” (V livello del Quadro europeo delle qualifiche), finalizzato a formare dei tecnici altamente specializzati che abbiano delle abilità e competenze immediatamente spendibili in azienda.

SEDE DEL CORSO:

Via della Vasca Navale 58 (fermata San Paolo – Metro B), Roma.

PROVE SELETTIVE Le prove selettive consistono in un test multidisciplinare (lingua inglese, informatica, tecniche e tecnologiche del settore di riferimento) ed in un colloquio motivazionale. Al fine dell’assegnazione del punteggio finale, si terrà altresì conto dei titoli e delle esperienze formative e lavorative certificate e dichiarate nel CV, della pertinenza e del voto del diploma di istruzione secondaria superiore.

DATA SELEZIONI Da metà ottobre 2018

MODALITÀ DI ISCRIZIONE: Invio della domanda e della autocertificazione relativa al possesso dei requisiti richiesti + fotocopia di documento di riconoscimento in corso di validità e del codice fiscale (o tessera sanitaria) + fototessera + CV in formato europeo.

MODALITA’ DI INVIO: raccomandata A/R o consegnata a mano a: Fondazione ITS R. Rossellini, Via della Vasca Navale n.58 (00146 Roma) o invio tramite pec a itsrossellini@pec.it. La domanda deve pervenire entro e non oltre le ore 18,00 del 15-10-2018.

Per tutte le informazioni, per visionare il Bando e per iscriversi alle selezioni, vai sul sito:  www.itsrossellini.it

Contatti: info@itsrossellini.it – 06.5576493. 

 

Armani/Laboratorio 2018: una call

Giorgio Armani S.p.A. organizza la seconda edizione di Armani/Laboratorio, un laboratorio intensivo di formazione in campo cinematografico che si svolgerà presso Armani/Silos a Milano.

Armani/Laboratorio seleziona otte candidati, uno per disciplina. Le discipline di selezione contemplate sono sceneggiatura, regia, costumi, scenografia, fotografia, trucco, acconciature, montaggio.


Rivolto a giovani diplomati residenti in Italia con età compresa tra i 20 e i 30 anni che abbiano una conoscenza di base della strumentazione digitale/analogica relativa alla propria area di interesse e intendano intraprendere, o stiano intraprendendo, un percorso di specializzazione in uno dei settori professionali del cinema contemplati dal laboratorio.
Il tema della selezione è Il mondo nuovo delle donne. Ogni candidato dovrà produrre del materiale (secondo i criteri enunciati nel bando) che rappresenti il tema nella sua disciplina d’elezione. Ogni candidato potrà esprimere la preferenza per una sola disciplina e caricare una sola proposta creativa.
Armani/Laboratorio ha una durata complessiva di 10 giorni continuativi (tra novembre e dicembre 2018) ed esprime la sua vocazione formativa ponendosi l’obiettivo concreto di produrre un cortometraggio su temi legati alla quarantennale esperienza di Giorgio Armani e della sua azienda. Il laboratorio di formazione è gratuito in ogni sua attività per tutti coloro che vi partecipano.

Modalità di partecipazione
L’invio del materiale può avvenire solamente tramite compilazione di apposito form sul sito dedicato entro il 2 ottobre 2018.

Maggiori informazioni e bando su Armanisilos.com.

Informazioni

Sito web: https://www.armani.com/silos/it/initiative/armani-laboratorio-2018/

copyright: www.informagiovaniroma.it

Aperte le candidature per Forex Nation Business Academy

Parte la prima Business Academy targata Forex Nation

Selezioni aperte fino al 30 settembre per partecipare alla Business Academy di Forex Nation, il percorso di formazione completamente gratuito rivolta a 20 aspiranti imprenditori under 35.

La Business Academy, che mette a frutto l’esperienza di Forex Nation e quella dei suoi partner, Money Surfers e l’Associazione Microlab, ha l’obiettivo di aiutare 20 aspiranti imprenditori a sviluppare la propria idea di business.

Il percorso, completamente gratuito, prevede diversi momenti di formazione in cui si alternano lezioni frontali, esperienziali e formazione a distanza.

Durante il percorso verranno affrontati tutti gli aspetti essenziali per garantire una gestione di successo dell’impresa, tra cui: business modeling, branding, marketing, copywriting, business automation, team building, KPI aziendali, pianificazione fiscale e gestione dello stress.

Il percorso è riservato ad un massimo di 20 partecipanti che verranno selezionati in base alla propria idea di business e competenze. Per partecipare alla selezione bisogna compilare il form al link.

Gli iscritti alla Business Academy parteciperanno ad una prima fase di formazione il 20 e 21 ottobre a Milano con una sessione speciale, a loro riservata, del corso esperienziale di orientamento all’imprenditoria Remake Your Life, organizzato da Money Surfers.

Successivamente parteciperanno, in qualità di aiuto coach, dal 9 all’11 novembre presso il Palazzo del Cinema di Venezia, al corso di Yoga Finanziario Remake Your Life.

A partire da gennaio 2019 si svolgeranno nell’arco di sei mesi, sei weekend di formazione presso San Marino, con lezioni su specifici argomenti, quali: branding, marketing, business model, fiscalità, KPI, team building, vision and  why dell’azienda.

Per partecipare alla selezione compilare il form al seguente link entro il 30 settembre.

La formazione è completamente gratuita, non sono comprese spese di vitto e alloggio.

Scarica la brochure da http://www.associazionemicrolab.it/wp-content/uploads/2018/07/Business-Accademy.pdf

 

Forex Nation Business Academy

 

 

 

Rufa: Borse di studio 2018/19

Rufa – Rome University of Fine Arts, Accademia di Belle Arti legalmente riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), ha approvato per l’anno accademico 2018/19 l’erogazione di diverse tipologie di borse di studio rivolte a giovani di talento che vogliono intraprendere un percorso formativo all’interno dell’Accademia e agli iscritti che necessitino di un sostegno economico.

  • Borse di studio Arti Visive e Scenografia a.a. 2018/19
    Concorso per l’attribuzione di 10 borse di studio, da destinarsi a studenti italiani e stranieri, che si iscrivono al primo anno dei corsi accademici di primo livello in Pittura, Scultura e Scenografia. Ciascuna borsa ha un valore di 2.500 euro, che saranno erogati in ciascuno dei tre anni di durata legale dei corsi, previo il conseguimento, negli anni successivi al primo, dei crediti e il superamento degli esami previsti dal bando. Le matricole conseguono provvisoriamente il beneficio per il primo anno esclusivamente in base al requisito economico (ISEE 36.00 euro per il 2017). A parità di requisiti viene valutato il voto di Maturità e, in caso di ulteriore parità, la più giovane età.
    Scadenze e modalità di partecipazione: La domanda di partecipazione, con la documentazione richiesta nel Bando, deve essere inviata tramite l’apposito modulo online, entro e non oltre il 6 settembre 2018.
  • Borse di studio Cinema, Design, Fotografia, Graphic Design, Comics and Illustration a.a. 2018/19
    Concorso per l’attribuzione di 10 borse di studio, da destinarsi a studenti italiani e stranieri, che si iscrivono al primo anno dei corsi accademici di primo livello in Cinema, Design, Fotografia, Graphic Design, Comics and Illustration. Ciascuna borsa ha un valore di 2.500 euro, che saranno erogati in ciascuno dei tre anni di durata legale dei corsi, previo il conseguimento, negli anni successivi al primo, dei crediti e il superamento degli esami previsti dal bando. Le matricole conseguono provvisoriamente il beneficio per il primo anno esclusivamente in base al requisito economico (ISEE 36.00 euro per il 2017). A parità di requisiti viene valutato il voto di Maturità e, in caso di ulteriore parità, la più giovane età.
    In particolare sono previste:
    – 2 borse di studio per studenti di primo anno del corso accademico di I livello in Cinema
    – 2 borse di studio per studenti di primo anno del corso accademico di I livello in Design
    – 2 borse di studio per studenti di primo anno del corso accademico di I livello in Fotografia
    – 2 borse di studio per studenti di primo anno del corso accademico di I livello in Graphic Design
    – 2 borse di studio per studenti di primo anno del corso accademico di I livello in Comics and Illustration.
    Scadenze e modalità di partecipazione: La domanda di partecipazione, con la documentazione richiesta nel Bando, deve essere inviata tramite l’apposito modulo online, entro e non oltre il 6 settembre 2018.

Borse di collaborazione
Si segnala inoltre che Rufa indice per l’anno accademico 2018/19 un concorso per l’attribuzione di 10 borse per la collaborazione studentesca, del valore di 1.095 euro ciascuna, da destinarsi a studenti che, mediante partecipazione all’apposito concorso, collaborino con RUFA per un massimo di 150 ore di lavoro all’anno, supportando diversi ambiti organizzativi all’interno dell’Accademia. Le borse di collaborazione per le attività accademiche sono: 4 orientamento universitario, 2 documentazione fotografica, 2 biblioteca, 1 archivio digitale immagini, 1 assistente di laboratorio per le arti visive. Le modalità di attribuzione saranno rese note sul sito di Rufa.

Informazioni

RUFA – Rome University of Fine Arts

Indirizzo: Via Benaco, 2 – 00199 ROMA (RM)

Telefono: 06.85865917

Email:
rufa@unirufa.it
segreteria@unirufa.it
orientamento@unirufa.it

Sito web: http://www.unirufa.it

copyright: www.informagiovaniroma.it