LUISS EnLabs – call #11

Partono le selezioni delle startup che prenderanno parte al programma di accelerazione di LUISS EnLabs che parte nel secondo semestre 2017 (dal giugno 2017). 
Per partecipare le startup devono possedere i seguenti requisiti:

  • essere startup digitali e avere almeno un prototipo funzionante del prodotto o un’idea validata (Minimum Viable Product);
  • avere un team con un set completo di competenze, in particolare quelle di sviluppo tecnologico, disposto a trasferirsi a Roma per tutta la durata del programma e dedicarsi al progetto full time;
  • proporre una soluzione competitiva in un settore di mercato in forte crescita.

La call è aperta a startup:

  • che operano nel campo ICT con un’idea dirompente
  • composte da un team motivato
  • con grande capacità di adattamento e apprendimento
  • con sopportazione dello stress e di pesanti carichi di lavoro
  • che presentano un prodotto o un progetto originale e innovativo.

Nel mese di aprile saranno valutate le application e una prima selezione di startup parteciperà al Selection day, un incontro il team di LUISS EnLabs e parte del board of advisors, e nel mese di maggio sarà effettuata la scelta finale.
I migliori team vincono un premio del valore di 80mila euro: 5 mesi di accelerazione presso EnLabs (pari a 50mila euro di servizi), e 30mila euro di investimento seed (a fronte di una equity del 9%).
Per partecipare occorre completare le procedure di iscrizione entro il 2 aprile 2017, mediante il form online e allegare:

  • una sintesi del progetto 
  • un video di presentazione 
  • demo e mockup sullo stato di avanzamento del progetto sono ben accetti.

È importante presentare tutto ciò che può essere utile per descrivere il progetto: il mercato potenziale, il modello di business, i competitors, la squadra.

La call è consultabile su LUISS EnLabs

Info LUISS EnLabs

Indirizzo: Via Marsala, 29 H/I – 00185 ROMA (RM)

Telefono: 06.45473124

Email: info@luissenlabs.com

Sito web: http://luissenlabs.com/

copyright: www.informagiovaniroma.it

Lascia un commento