FotoLeggendo. In scena i Tarocchi di Pino Settanni

Il 14 settembre alle 17.30, FotoLeggendo inaugura con una grande mostra al Museo di Roma in Trastevere. Fino al 9 ottobre, protagonista la retrospettiva Tarocchi, dedicata a Pino Settanni e promossa da Roma Capitale. L’autore, legato all’arte della fotografia, nel corso della carriera ha realizzato, tra gli altri, i ritratti di Guttuso, Sofia Loren, Fellini, Benigni, Rita Levi Montalcini. A cura di Tiziana Faraoni, la sontuosa serie fotografica ispirata ai Tarocchi, raccoglie una selezione delle 78 carte, tra le quali spiccano le figure dei 22 arcani maggiori e 16 minori rappresentati da personaggi reali. Una messa in scena che racchiude anche l’ultima serie, rimasta incompleta, dei dieci Tarocchi d’Oro. Votato alla sperimentazione continua, Settanni possiede il dono misterioso e insostituibile che consente ai veri Signori dello Sguardo di saper vedere ciň che i comuni mortali non vedono. Con il suo talento visionario ha attraversato tutti i “generi” – ritratti, fotogiornalismo, foto d’arte, still life – senza farsi mai ingabbiare negli schemi delle esperienze scontate.  Questa sfida lo ha sempre visto vincente in molteplici innovative scommesse. Vedere ciň che gli altri non vedono č il segno distintivo dei grandi fotografi. Non tutti riescono, perň, anche nell’impresa di non ripetersi e di impegnarsi in una sperimentazione capace di rinnovarsi in stimolanti sorprese. Con le sue virtů ludico-magiche, Settanni lo fa. Il suo sguardo č sempre un ospite inatteso.

L’iniziativa, organizzata da Officine Fotografiche, ha il contributo della Provincia di Roma, č promossa dalla Regione Lazio, Assessorato Cultura, Arte e Sport, da Roma Capitale, Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico, Sovrintendenza ai Beni Culturali e dal Municipio Roma XI, Assessorato alle Politiche Culturali e della Memoria. Inserita nel circuito nazionale Portfolio ItaliaGran Premio Epson – organizzato dalla Federazione Italiana Associazioni Fotografiche (FIAF), FotoLeggendo č gemellata con il festival Boutographies – Rencontres photographiques de Montpellier.

www.fotoleggendo.it