f451 ROMANZO IN POSA

La mostra che presenta i ritratti fotografici di celebri romanzi, interpretati dagli studenti IED, alla
Casa delle Letterature

Dal 7 al 24 luglio la Casa delle Letterature di Roma ospita il talento di otto studenti del corso triennale di Fotografia dell’Istituto Europeo di Design nella mostra “f451 Il romanzo in posa”, un progetto a cura di Claudio Calibotti e Daniele Giacomo Fragapane. Si tratta di una panoramica di ritratti fotografici ispirati ad altrettanti romanzi presi come spunto dal nome dell’omonimo romanzo di Ray Bradbury. L’appuntamento, inserito nella programmazione dell’Estate Romana, inaugura il calendario di eventi del progetto Summer Tales e all’interno di APRITI IED, le giornate di job placement. “Non una semplicistica descrizione né una scontata raffigurazione dei personaggi, bensě immagini che in maniera originale e personale interpretano situazioni e atmosfere dei romanzi presi in esame. Il progetto ha seguito l’immaginario descritto in Fahrenheit 451, dove un gruppo di irriducibili si votano alla lettura, in una ipotetica futura societŕ distopica nella quale leggere libri viene considerato un reato, azzerando ogni stimolo di coscienza culturale. I “ribelli”, che per salvaguardare la Cultura e la Memoria decidono di memorizzare opere letterarie, si trasformano cosě in libri-umani”. Da “Delitto e castigo” di Dostoevskij a “Johnny Mnemonic” di William Gibson, da “Pinocchio” di Collodi a “L’eleganza del riccio” di Muriel Barbery, testi classici e best seller sono stati “tradotti” visivamente da Anna Di Prospero, Rodolfo Formato, Marta Gobbi, Mariasole Nocella, Jacopo Paglione, Emily Santoro, Federico Tribbioli e Mirko Zeppieri attraverso foto che mostrano una successione di ritratti posati e ambientati che evocano i temi e le atmosfere dei romanzi. Tutte le interpretazioni visive e le ambientazioni propongono una chiave di lettura contemporanea in un insieme di sguardi su uomini, donne, giovani, anziani di diverse fasce sociali e differenti culture. In occasione dell’evento, la Casa delle Letterature (piazza dell’Orologio, 3) ospiterŕ anche l’ultimo appuntamento dei Talking IED 2011. L’ospite č Mauro Bedoni, photoeditor del mensile Colors Magazine. La mostra č, inoltre, realizzata in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale, e dopo il 24 luglio sarŕ visitabile presso lo IED di via Alcamo fino al 30 settembre 2011. (Nell’immagine l’interpretazione di Marta Gobbi del classico di Lewis Carroll “Alice nel Paese delle Meraviglie”).
www.ied.it
www.casadelleletterature.it

Lascia un commento