NERO PRESS

Nero Press Edizioni è una nuova ed effervescente realtà nel panorama  romano dell’editoria, il marchio editoriale dell’Associazione Culturale Nero Cafè.

Un manipolo di giovani coraggiosi che si prefigge di pubblicare opere di genere di qualità. Comprende soprattutto romanzi, ma anche alcune raccolte di racconti nate da concorsi letterari Nero Cafè, come I Racconti del Laboratorio. Si spazia dal noir al fantasy e i titoli delle collane non lasciano dubbi: INSONNIA – dedicata alla narrativa horror e del mistero -, INSANIA – dedicata alla narrativa ‘weird’, INTRIGHI –  thriller, noir e mystery -, INFINITO – collana di classici del giallo e del gotico – , INNESTI – la collana digitale, interamente dedicata alle pubblicazioni in ebook, con opere inedite – per lo più racconti lunghi, tra 40mila e 100mila battute – ed opere già pubblicate in passato ma senza troppa fortuna, riscoperte e valorizzate.

Uno sguardo sull’infanzia con un’altra collana – INIZI – comprende sia romanzi fantastici, horror e del mistero dirette agli adolescenti, sia fiabe illustrate per le fasce d’età più giovani. Tutti i volumi di questa collana, anche i romanzi, sono accompagnati da immagini di illustratori emergenti.

Tra i classici da segnalare La tana del serpente bianco, Bram Stoker ,  un horror che, in buona misura, ricorda per stile e plot narrativo le vicende del più famoso ‘Dracula’, tra le iniziative ‘La notte con gli zombie’ un evento ‘con cena al buio’ presso la libreria ‘I trapezisti’ e la partecipazione di scrittori horror.

Si affida a distributori in regime di non esclusività e intrattiene rapporti diretti con le librerie, creando una propria rete affidabile che permetta ai libri di essere reperibili e facilmente ordinabili.

 

 

 

 

 

Intervista con l’opera – Incontro con l’artista Chiara Lu

INTERVISTA CON L’OPERA

Dove tutto è considerato arte, l’artista è perduto.

Un ciclo d’incontri coordinato da Togaci –curatrice d’arte contemporanea– e da Maria Laura Mele –psicologa psicoterapeuta– vedrà sul palco dell’HulaHoop Club Gallery cinque artisti, cinque storie di vita, cinque opere emblematiche del vissuto dell’artista nell’attuale momento storico.

L’obiettivo degli incontri è ritessere la trama di significati interrotta tra l’opera, l’artista e i suoi fruitori, nello spazio sperimentale ed esperienziale del dialogo condiviso.

Sabato 23 settembre, ore 19:30
HulaHoop Club & Art Gallery
via L.F. De Magistris 91/93 (Roma) www.hulahoopclub.it
twitter: HulaHoop Club
tel 3493191935
orario 18.00/2.00 Tessera associativa.

Intervista all’opera di Chiara Lu
A seguire selezione di musica elettronica a cura di Mike Papa

Chiara Lu
Classe 1979, nata fra Lazio ed Umbria (posto conosciuto anche come “Terra di mezzo”) dove attualmente vive. Diplomata alla Comics di Roma, lavora un po’ come grafica e un po’ come illustratrice, anche se avrebbe voluto fare la dj, per questo ascolta tonnellate di musica mentre lavora. Non è facile definire il suo lavoro; nel corso degli anni ha sperimentato molte tecniche che quando lavora amo combinarle fra loro.Recentemente è tornata alle origini riprendendo a disegnare con matita e inchiostro. Quando il lavoro lo permette collabora spesso con progetti editoriali indipendenti. Ha all’attivo diverse mostre collettive e personali in Italia.
http://chiaraluz.blogspot.com/

Maria Laura Mele –psicologa psicoterapeuta
Psicologa psicoterapeuta della Gestalt, dottore di Ricerca in psicologa cognitiva. Si occupa dello studio del comportamento umano in interazione in contesti che prevedono l’utilizzo di artefatti e tecnologie. Attualmente, svolge attività di ricerca applicata e collabora con l’Università degli studi di Perugia e con il Centro Interuniversitario di Ricerca su Elaborazione Cognitiva in Sistemi Naturali e Artificiali della Sapienza (Roma). Precedentemente, ha collaborato al progetto NOBE “No OBstacle to Emotion”, un percorso multisensoriale per la fruizione delle arti visive a persone con disabilità motoria, psichica e sensoriale allestito presso la Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea (GNAM) di Roma.

Togaci
Curatrice esperta di mostre (istituzionali e non) in tutta Italia, Togaci, dice : “L’arte per me è come il cibo,” ma si potrebbe aggiungere che è anche come l’aria, avendo respirato arte sin dalla sua formazione all’Accademia di Belle Arti di Torino.Da sempre acuta osservatrice dell’offerta di talenti, dopo varie esperienze in gallerie d’arte piemontesi, laziale.Togaci,ha avuto modo di constatare l’enorme serbatoio di potenziale creativo inespresso presente nell’underground metropolitano. La sua intuizione è stata quella di innescare un circolo virtuoso di “artisti che aiutano altri artisti” a proporsi e alzare un vento di novità sul panorama romano, e non. Lavora tra Torino e Roma
http://togaciarte.wixsite.com/togaciarte

 
Mike Papa
Michele Papa nasce il 12 Aprile del 1987 a Formia, piccola cittadina del Lazio. Già in tenera età denota una spiccata predisposizione alle arti visive e nel giro di pochi anni inizia un percorso musicale e artistico che lo porterà all’età di diciassette a studiare composizione musicale classica e alla produzione di quadri ed installazioni. Entra nel collettivo aDNA nei primi anni di domicilio romano e nell’ambiente underground si fa sentire come tastierista, produttore e DJ.
Grazie al connubio artistico con Togaci, l’artista inizia ad esibirsi in ambienti artistici romani, in gallerie d’arte fino ad arrivare a Torino. Con lo pseudonimo di Mike Papa, sperimenta, crea, esegue brani applicati ad immagini e video, cercando sempre di oltrepassare le barriere di un suono sempre più estremo.
https://www.facebook.com/NeverMikePapa/
 
 

Closing PartY #HULAHOOP CLUB

HULAHOOP CLUB

Un anno di duro lavoro , festeggerà il suo ottavo anno di attività e scambio con una terzetta che colmerà il vuoto di due mesi di chiusura. Al termine dell’iniziativa di quartiere Pigneto Città Aperta 2071

Ore 00:00
Affissione di una delle targhe pensate dal collettivo DustyEye e scelta da noi dell’HulaHoop appartenente all’azione IL MIGLIORE DEI FUTURI POSSIBILI (per info www.dustyeye.com)

A seguire live PROGETTO RUNNER,
Proiezione della video artist : Nilde Mastrosimone
performance live di Togaci : therermin e voce
Mike Papa : macchine e voce 
Special guest di Valerio Casula al basso

FB:https://www.facebook.com/runner.progetto

Al termine delle performance Djset per svuotare fusti e bottiglie di stagione!

GRAFICA: CHIARA LU
Ufficio stampa : galleryhulahoop@gmail.com
Telefono: 347 2902038

PREMIO DI SCRITTURA TEATRALE EMANUELE CARBONI “teatro del mistero e del noir” per la giovane drammaturgia italiana – I edizione 2017

Per onorare la memoria del socio Emanuele Carboni, attore ed autore teatrale prematuramente scomparso nel giugno del 2016 all’età di 36 anni, l’associazione culturale Music Theatre International (M.Th.I.), in collaborazione con la FUIS, l’associazione IGEA, l’associazione MTM Lydia Biondi, e con il patrocinio del Comune di Tivoli, indice la prima edizione del Premio Emanuele Carboni “teatro del mistero e del noir”.

Il premio, che intende valorizzazione la giovane drammaturgia italiana, è aperto a giovani autori italiani (residenti in Italia o all’estero) che vogliano cimentarsi con un testo per il teatro e che non abbiano ancora compiuto 36 anni alla data di scadenza del bando.

L’opera dovrà affrontare in particolare la tematica del “mistero e del noir”, dovrà quindi prevedere soggetti intrisi di reale e fantastico o sovrannaturale e, attraverso la trattazione, avere la forza di esprimere temi universali capaci d’evidenziare gli aspetti più reconditi dell’animo umano, senza escludere l’aspetto comico, ironico o grottesco.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire alla segreteria della M.Th.I. entro il 30 giugno 2017.

Al vincitore sarà assegnato un premio di € 2.000,00.

La premiazione si svolgerà a Roma nell’autunno del 2017 e il testo sarà presentato al pubblico in forma di reading.

Regolamento completo e moduli di partecipazione sono disponibili sul sito www.mthi.it

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/2088605268032650/

THELMA & FRIENDS

In cabina di regia ci sono loro due, Thelma, la creativa e fondatrice del  team,  e Stefania, la mente organizzativa. Insieme a loro la carica dei 101… creativi! Nasce nel 2015 al piano terra di un condominio della Magliana un’agenzia di comunicazione ed organizzazione eventi con una formula innovativa e l’obiettivo  di coinvolgere  idee e energie nuove anche attraverso  attività formative  che vengono realizzate in sede con la collaborazione di professionisti dell’informazione, dell’immagine e del team building. Thelma Cesarano è già un nome nel campo della comunicazione e ha all’attivo collaborazioni con grandi società internazionali per ciò che riguarda la documentazione video e foto di educational e grandi eventi aziendali. Dalla società con Stefania Amenta è nato un hub creativo di grande dinamicità in grado di realizzare video, fotoreportage, campagne social per tutte le esigenze,i dai viaggi premio tra i ghiacci dell’Artide ai team building nelle foreste del Brasile. Per Uci cinemas realizzano i trailer pubblicitari che vengono lanciati prima delle proiezioni cinematografiche. La loro squadra è composta da professionisti dell’immagine ai quali vengono abbinati giovani talenti che nella sede di Thelma& Friends ricevono un supporto formativo in senso tecnico ma soprattutto nel campo  della gestione dei rapporti con le diverse tipologie di clientela. A tutto ciò si aggiunge una serie di iniziative leisure che il team costruisce per consolidare i rapporti umani e allo stesso tempo affermare la propria unicità anche in campo social: ad esempio la creazione gratuita di un booktrailer da parte di una troupe dell’agenzia per promuovere uno scrittore emergente segnalato con un contest aperto tra gli oltre diecimila followers  della pagina Facebook di Thelma& Friends. Nel caso specifico è stato scelto Walter Lazzarin, autore di ‘Il drago non si droga’ scrittore autarchico che si autopromuove scrivendo sulla strada con l’ausilio di una vecchia Olivetti Lettera 25 che con il suo ticchettio attira e incuriosisce i passanti. Tutto da vedere su You tube sia il video del booktrailer che il suo divertente backstage. Tra le altre inziative promozionali la realizzazione di open day aziendali, la gestione di pagine social  e una serie di pullmini Volkswagen a disposizione per eventi e campagne pubblicitarie on the road. www.thelmafriends.com