Un bando per passare al biologico

E’ aperta la presentazione delle domande a valere  sull’avviso pubblico a condizione inerente la Sottomisura 11.1 “Pagamento al fine di adottare pratiche e metodi di produzione biologica” e la Sottomisura 11.2 “Pagamento al fine di mantenere pratiche e metodi di produzione biologica” del PSR FEASR 2014/2020.

La misura, destinata agli agricoltori singoli o riuniti in associazione, stanzia 6 milioni di euro.

L’obiettivo è promuovere l’introduzione in azienda del metodo di produzione biologico, come definito nel Regolamento (CE) n. 834/2007, nonché a mantenere tale metodo laddove sia stato già adottato in passato, contribuendo al contempo alla salvaguardia dell’ambiente.

La scadenza per la presentazione delle domande è il 15 maggio 2018.

Tutte le informazioni nella pagina dedicata.http://www.lazioeuropa.it/bandi/psr_feasr_avviso_a_condizione_per_pratiche_e_metodi_di_produzione_biologica-518/

Lascia un commento