Tre borse di studio della Fondazione Pesenti

‘Grandi rischi, sempre più emergenza’ è la riflessione fatta sul tema dell’ambiente dalla Fondazione Carlo Pesenti. L’Italia è un paese che ad ogni emergenza scopre la necessità di prevenire i rischi, usare i dati per ridurre l’impatto dei disastri, dalle alluvioni ai terremoti.

In questo contesto si colloca il progetto SHaReD, ovvero “Social Hazards Resilience in Disasters” GrandiRischi, promosso da Fondazione Pesenti con lo scopo di facilitare – nell’ambito dell’iniziativa SpeedMiUp di Università Bocconi e Camera di Commercio – lo sviluppo di start up innovative nel campo della gestione dei fenomeni naturali, proponendo nuove idee in termini sia di previsione, prevenzione e gestione dell’emergenza, sia di assistenza post-emergenza.
Ma qual è l’attuale quadro a livello nazionale e di collaborazione europea? Esistono già esempi di sistema “assicurativo” interstatale e di condivisione del rischio? Quali sono i dati chiave su cui sono chiamate a trovare risposte innovative le nuove generazioni? E qual è il ruolo che Fondazioni, Università e Istituzioni possono svolgere in questo contesto?
Prevenire, Prevedere, Pianificare:  un premio alle startup che studiano i grandi rischi
Fondazione Pesenti e Speed Mi Up sostengono le nuove imprese impegnate nella gestione delle emergenze.
Il progetto si chiama SHaReD, ovvero “Social Hazards Resilience in Disaster”, ed è frutto del lavoro congiunto di Fondazione Pesenti, Università Bocconi e Politecnico di Milano. Ha lo scopo di facilitare la nascita e lo sviluppo di startup innovative nel campo della gestione di eventi sismici, vulcanici, eolici (uragani, tornado, tifoni), idraulici (inondazioni), idrogeologici (frane), siccità, incendi. Le startup dovranno proporre nuove idee in termini sia di previsione, prevenzione e gestione dell’emergenza, sia di assistenza post emergenza.
Il bando mette a disposizione un massimo di tre posti all’interno di Speed MI Up e copre i costi di sei mesi di incubazione. Le domande devono essere presentate sul sito fondazionepesenti.speedmiup.it dal 12 novembre 2018 al 7 gennaio 2019. Il bando è rivolto ad aspiranti imprenditori e micro, piccole e medie imprese con sede legale e/o operativa a Milano e provincia oppure disposte a spostarla a Milano entro tre mesi dall’inizio del processo di incubazione previsto nel febbraio 2019.
Info: http://www.fondazionepesenti.it/2018/11/12/shared-social-hazards-resilience-in-disaster/
Condividi!

I commenti sono chiusi.