stARTT partecipa a “”La jeune architecture européenne”

A seguito dei riconoscimenti ricevuti dopo il progetto Whatami, realizzato negli spazi esterni del MAXXI, stARTT è stato invitato a partecipare alla tavola rotonda sulla giovane architettura europea che si terrà presso il Pavillon de l’Arsenal de Paris il 25 settembre 2012 alle 19.00.

Insieme con stARTT parteciperanno gli architetti Carole Schmit (Luxembourg) di Polaris Architects, Radu Ponta (Romania) dello studio Roa, Ralf Looke (Estonia) dello studio Salto. L’evento è organizzato all’interno della settimana delle culture straniere a Parigi, promosso dal Ficep.

Un riconoscimento importante per il gruppo di lavoro che compone stARTT: tre giovani architetti, tre volti che fanno parte di RomaProvinciaCreativa e che, con questa partecipazione, saranno una valida rappresentanza del talento artistico italiano.