Ventinovegiorni (di resistenza)

Una rassegna dedicata al concetto di resistenza che vede alternarsi un’opera alla volta al ritmo del plenilunio. Il quarto ciclo ha come protagonista Iginio de Luca.

Ventinovegiorni (di resistenza) a cura di Federica La Paglia, presso lo spazio Menexa a Roma, giunge al quarto appuntamento.

A chiudere il primo ciclo della rassegna è Iginio de Luca, la cui inaugurazione cade – come da intenti del progetto – in una notte di plenilunio.
La scelta della data è legata alle antiche credenze popolari secondo cui la luna piena scatena il picco dell’energia cosmica, risvegliando tutta la natura con il rinnovarsi delle forse fisiche, psichiche e spirituali. Questo, in sostanza, appare il momento più adatto per affrontare il tema della resistenza nella società contemporanea.

Iginio de Luca interviene nella rassegna proponendo se stesso come vettore di resistenza. In mostra, viene presentata l’immagine di uno degli interventi urbani attraverso cui l’artista esprime la sua critica beffarda verso la classe politica italiana.
Il lavoro di de Luca, sondando le dinamiche politiche con pungente ironia, si presenta di forte attualità ed apre un nuovo fronte sulla ricerca intorno alla resistenza, mostrando l’artista non solo come autore ma anche come protagonista dell’azione del resistere.

In occasione della serata inaugurale sarà anche proposto un video, parte integrante del progetto e legato al lavoro performativo dell’artista. La mostra sarà visibile dal 28 dicembre 2012 al 25 gennaio 2013.

Iginio de Luca, nato nel 1966 a Formia (Lt), vive e lavora a Roma. Tra le sue mostre si ricordano la Selezione Video a cura di M. Gorni, nell’ambito della mostra Carnem a cura di Prospekt, Fabbrica del Vapore, Milano 2012; Ente Comunale di Consumo a cura di C.L. Pisano, Complesso del Vittoriano, Roma 2011; Delhi International Arts Festival, Nuova Delhi, India 2010; Appunti#1: Daily Life a cura di F. La Paglia, CIAC – Castello Colonna, Genazzano, (Rm) 2008.
Tra le personali più recenti: Apertura, Spazio Senzatitolo, Roma 2010 e Suite a cura di A. Lombardi, Spazio Senzatitolo, Roma 2005. Nel 2012 è uscita la pubblicazione visualizzAzioni a cura di F. Speroni e C.L. Pisano, Livello4 editore, Roma.

Inaugurazione 28 dicembre h 19-23

Durata mostra: dal 28 dicembre al 25 gennaio 2013

Menexa
Via di Montoro 3, Roma
orari: dal lun al ven h.10-18
Ingresso libero
www.ventinovegiorni.it