ODIO QUESTO LAVORO

Spettacolo teatrale nell’ambito della terza edizione di “Sipario d’Inverno”

“Odio questo lavoro” è l’ultimo spettacolo realizzato dall’artista campano Pasquale Passaretti, che l’Associazione Teatraltro presenterà domenica 11 dicembre, alle ore 21:00, negli spazi del Teatro Arvalia di Roma, nell’ambito della terza edizione di “Sipario d’inverno”, la rassegna teatrale organizzata da Artenova che anche quest’anno presenta una programmazione di qualità incentrata sui lavori delle compagnie che si sono contraddistinte per innovazione e sperimentazione.

L’inevitabilità dell’uomo di identificarsi con ciò che fa e non con ciò che effettivamente è, costituisce il tema di “Odio questo lavoro” in cui l’ errore di un attore sul palco diventa il pretesto per dare il via ad una serrata e ironica analisi sul tema del lavoro. “Neanche l’attore-personaggio può redimersi dalla cosiddetta ‘etica lavorativa’ e così è sempre costretto a concludere il lavoro iniziato”. Il lavoro, quello degli operai, quello delle casalinghe, il lavoro dei lavoratori è la questione introduttiva di un percorso che analizza il tempo, che è lentissimo nelle fabbriche ma veloce fuori, il tempo che si congela nell’ultima mezz’ora della fine del turno e che velocissimo si consuma nell’istante di un applauso. Il tempo che si ferma per coloro che lavorando muoiono, che lavorano per morire, per coloro che muoiono ogni volta che scendono dal palcoscenico.

Lo spettacolo, prodotto da Etérnit, è gratuito.