sMash: il Design scende in strada

Roma, notte del 18 maggio. La Notte dei Musei 2013. La notte di file interminabili davanti ai luoghi di cultura piů importanti. Quest’anno ad alleviare le fatiche degli avventori č giunta in soccorso sMash.

Due giovani armati di forza e simpatia hanno portato alle persone esauste in fila una vera panchina dove potersi accomodare, quanto di piů sognato dopo una fila di oltre un’ora.

L‘Istituto Quasar con questa iniziativa ha voluto portare agli occhi del pubblico il suo ultimissimo progetto di design. Non si tratta infatti una semplice panchina, bensě della panchina che gli studenti dell’Istituto Quasar hanno progettato per gli Internazionali BNL d’Italia 2013, su incarico ufficiale del CONI.

La stessa panchina che ha visto alternarsi allo stadio del tennis i migliori atleti, da Nadal a Federer, č uscita dallo schermo ed ha raggiunto il pubblico in diretta.

Il “design scende in campo”, lo slogan che ha reso protagonista l’Istituto Quasar agli Internazionali di Tennis, diventa il “design scende in strada”: un’azione volta ad avvicinare la gente comune al design del prodotto e a promuovere la cultura del progetto, di cui Istituto Quasar č promotore da oltre 25 anni con la sua attivitŕ di formazione nell’ambito del design e della comunicazione visiva.