Premio Bindi 2018

Da Mirkoeilcane a Zibba sono molti ormai i vincitori del Premio Bindi ad essersi affermati nel mondo della musica. Sono ora aperte le iscrizioni alla 14esima edizione del Premio di Santa Margherita Ligure (Ge), uno dei più prestigiosi concorsi e festival italiani dedicati alla canzone d’autore, intitolato a Umberto Bindi, indimenticato cantautore genovese.
Il festival si svolgerà dal 6 all’8 luglio 2018 e, oltre al concorso, in programma sabato 7, ospiterà presentazioni, live e showcase.
Il concorso è riservato a singoli o band che compongano le proprie canzoni. Non ci sono preclusioni per il tipo di proposte artistiche, da quelle stilisticamente più tradizionali a quelle più innovative.
Fra tutti gli iscritti, una commissione selezionerà dieci artisti che si esibiranno nella finale del 7 luglio 2018 a Santa Margherita Ligure, di fronte ad una prestigiosa giuria composta da musicisti, giornalisti e addetti ai lavori. Caratteristica del Premio Bindi è quella di non premiare una singola canzone ma l’artista nel suo complesso, dal momento che tutti i finalisti avranno modo di eseguire quattro canzoni, tre proprie e una cover.

 

  • 1° Classificato: targa Premio Bindi Vincitore 2018 e borsa di studio in denaro
  • Targa Giorgio Calabrese al miglior autore assegnata in collaborazione con Warner Chappell Music Italiana
  • Targa Migliore canzone, scelta in base ai canoni radiofonici, in collaborazione con l’etichetta Platonica
  • Targa Quirici per il miglior arrangiamento assegnata dall’Associazione Beppe Quirici

L’iscrizione al concorso è gratuita. Le spese di viaggio saranno a carico dei partecipanti, mentre per le spese di soggiorno è prevista una convenzione.
La domanda di partecipazione, con la documentazione e i materiali richiesti nel Bando (tra cui eventuale composizione del gruppo e due brani con testi totalmente o prevalentemente in lingua italiana, anche non inediti), deve essere spedita entro e non oltre il 1° maggio 2018, tramite l’apposito form online.

Ulteriori informazioni, Bando e form online sul sito Premiobindi.com.

copyright: www.informagiovaniroma.it

Lascia un commento