PALACINCHE

La storia dell’esule Elena Cos, tra fumetto e fotografia, nella mostra a Palazzo Incontro presentata in occasione del Giorno del Ricordo

“Palacinche – Storia di un’esule fiumana” č la storia di Elena, esule nata a Fiume nel 1942, un viaggio tra fumetto e fotografia nato da un’idea di Alessandro Tota, fumettista barese e la fotografa fiorentina Caterina Sansone. Il titolo č un omaggio a un ricordo d’infanzia, le frittelle, conosciute con questo nome in entrambe le parti del confine.

Il 14 febbraio verrŕ presentata la mostra dedicata al volume edito da Fandango Libri presso Palazzo Incontro.

L’esposizione, inserita nell’ambito del Progetto ABC Arte Bellezza Cultura e del Progetto Storia e Memoria sarŕ inaugurata dal Presidente della Provincia Nicola Zingaretti alle ore 12. L’apertura al pubblico č prevista per le ore 18, con la presentazione del volume alla quale parteciperanno gli autori, Elena Cos, protagonista della storia e il poeta Valentino Zeichen.
www.fandangoincontro.it

Lascia un commento