OBIETTIVI OBIETTIVITŔ

La fotografia scientifica e artistica a confronto in una mostra negli spazi di Officine Fotografiche, dal 27 gennaio al 24 febbraio

L’indagine sul rapporto tra ricerca artista e ricerca scientifica nel campo fotografico č la base della mostra internazionale “Obiettivi Obiettivitŕ – Uno sguardo incrociato tra arte e scienza” organizzata da Livre Lecture e Officine Fotografiche.

Fotografia artistica e scientifica poste in un dialogo diretto dimostrano allo spettatore che,
seppur differenti, hanno punti di incontro non poi cosě distanti, in particolare nella ricerca estetica.

Eugčne Atget e Berenice Abbott in contrapposizione a Bernard Plossu e Jan Dibbets: obiettivitŕ e soggettivitŕ a confronto. Con questa introduzione prende avvio il percorso espositivo della mostra che prosegue con le opere di artisti contemporanei, selezionati e presentati da curatori ed esponenti internazionali delle istituzioni partner, provenienti da diversi paesi e di varie generazioni, che propongono lavori realizzati attraverso tecniche ed espressivitŕ originali, tra analogico e digitale, accostati a fotografi del Cnrs Images e dell’Institut Pasteur.

L’esposizione, aperta fino al 24 Febbraio, č realizzata in collaborazione con istituzioni francesi quali il Ministero della cultura e della comunicazione, la Mediateca dell’architettura e del patrimonio, il Ministero dell’insegnamento superiore e della ricerca, il Centro Nazionale della ricerca scientifica, il Ministero degli affari esteri ed europei, l’Ambasciata di Francia e l’Istituto Pasteur, e istituzioni come l’Accademia Britannica, l’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi, Reale Istituto Nederlandese, il Circolo Scandinavo e l’Istituto Svizzero presenti a Roma.
www.officinefotografiche.org

Lascia un commento