Master in Musica per Videogiochi 2017/18

A partire dall’anno accademico 2017/2018, presso il Conservatorio statale di musica Santa Cecilia di Roma è istituito il Master di primo livello in Musica per Videogiochi. Il Master vuole rispondere alle richieste provenienti dal mondo del lavoro e delle professioni, per soddisfare le crescenti esigenze connesse alla realizzazione di musiche per l’industria del videogioco. Il percorso di studio di alto perfezionamento ha come obiettivo quello di approfondire esigenze culturali, artistico-musicali che consentano di lavorare direttamente nell’industria del videogioco (con ruoli di programmatori sonori, sound designer, compositori/orchestratori/arrangiatori e music editor) o di costituire startup innovative per la produzione di videogiochi.

Il piano di studi del Master è articolato in lezioni di gruppo e collettive, in laboratori e in stage presso Enti di rilievo nazionale e internazionale. Valore aggiunto è il rapporto privilegiato con la Scuola di Composizione del Conservatorio (che curerà gli aspetti compositivi e teorico-analitici della Musica Applicata) e con società attive nel mondo della produzione di videogiochi. ll percorso formativo prevede il coinvolgimento di importanti personalità (compositori, sound designer ed esperti del settore) di livello nazionale ed internazionale ed integrato da stage formativi e cicli di tirocinio svolti anche all’esterno del Conservatorio presso Enti di produzione musicale attivi nel settore della musica applicata. Sono previsti seminari sulla formazione di startup dedicate e sull’audio 3D. Alcuni lavori selezionati potranno essere registrati in collaborazione con orchestre professionali. Prevista inoltre la realizzazione (e la registrazione da parte di un’orchestra professionale) di brevi composizioni realizzate nell’ambito del Master da parte dei partecipanti, scritte appositamente per videogiochi. Le lezioni avranno inizio a partire da gennaio 2018 per una durata complessiva di 364 ore, compresi didattica in aula, laboratori, stage, tirocini di orientamento e formazione. La frequenza è obbligatoria.

Requisiti
Il Master prevede un numero di studenti programmato. Per l’a.a. 2017/18 il Master sarà attivato solto al raggiungimento di un numero minimo di 15 iscritti (il numero massino è di 25 iscritti).
Previa selezione per merito, possono accedere studenti che dimostrino di essere in possesso di un’adeguata preparazione iniziale per l’acquisizione di conoscenze ed abilità nelle attività formative previste dal Master e che abbiano già conseguito uno dei seguenti titoli di accesso:

  • Diploma di Conservatorio del previgente Ordinamento unitamente al diploma di scuola secondaria superiore o titolo equipollente;
  • Diploma accademico di I livello conseguito presso i Conservatori di musica e gli IMP (Istituti Musicali Pareggiati);
  • Laurea Triennale o altro titolo estero riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente;
  • altro titolo di studio conseguito all’estero, non riconosciuto idoneo dalla normativa vigente, ma valutato e riconosciuto equivalente ai soli fini dell’ammissione al Master dal Consiglio di Corso.

Lo specifico bando del corso potrà prevedere l’ammissione alla selezione di studenti diplomandi e laureandi, a condizione che il titolo di studio richiesto risulti conseguito all’atto dell’immatricolazione e comunque prima dell’inizio delle attività del corso.
Potranno accedere al master i cittadini stranieri in possesso di regolare permesso di soggiorno e di un adeguato titolo di studio idoneo, con un’ottima conoscenza della lingua italiana scritta e orale.

Selezione
Le prove di selezione al Master consisteranno in una prova attitudinale scritta volta a verificare le competenze e in un colloquio motivazionale.

Quota di iscrizione
La quota di iscrizione al master che gli allievi ammessi al termine delle selezioni dovranno versare è di 2.500 euro (rateizzabili).

Borse di studio
Il Conservatorio si riserva di erogare borse di studio, il cui numero e importo sono determinati all’inizio del corso in base alle disponibilità di bilancio. Sulla base di possibili sponsorizzazioni saranno previste ulteriori borse di studio per merito e/o forme di agevolazione quali l’esonero totale o parziale dalla tassa di iscrizione o altre forme di tutela del diritto allo studio. Tutte le borse di studio saranno erogate a rimborso della quota versata all’atto dell’iscrizione al Master e dopo il conseguimento del titolo di studio, con criterio meritocratico e di reddito mediante indicatore ISEE.

Scadenze e modalità di presentazione delle domande
Le domande d’iscrizione alla procedura di ammissione, con la documentazione indicata nel Bando, devono essere inviate via posta o consegnate a mano alla segreteria del Conservatorio o via mail all’indirizzo amministrazione@conservatoriosantacecilia.it (con in cc: master@conservatoriosantacecilia.it) e dovranno pervenire entro il 20 novembre 2017. Previsto il versamento di 50 euro come contributo per la procedura di ammissione Master.

Ulteriori informazioni, Bando e modulistica sul sito Conservatoriosantacecilia.it.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *