JUSTELEVEN

Grafica digitale 2d e 3d per l’industria dell’audiovisivo e della carta stampata, una società nata con 11 professionisti

La Justeleven è una società che opera nel settore della grafica digitale 2D e 3D applicata alla pre-produzione, produzione e post-produzione per l’industria dell’audiovisivo e della carta stampata, fondata nel 2005 da Corrado Ficarelli (Roma, 1976), Matteo Loi (Pistoia, 1973) e Yuri Silvestri (Roma, 1978). “L’obiettivo era creare un gruppo completo per la realizzazione di prodotti legati all’animazione, soprattutto quella in computer grafica 3D che, ai tempi della fondazione, era un genere nuovo e richiesto. Il nome della società deriva dal numero di professionisti a quel tempo impiegati per la realizzazione di uno spot in animazione 3D per una campagna pubblicitaria internazionale. Sono loro, che già operavano da più di due anni in società come la Simple Picture e la Softdesign, che hanno dato inizio al progetto che ha poi portato alla creazione di questo nucleo”. Nel 2006 Justeleven partecipa a un bando del Comune di Roma per l’insediamento e l’associazione di piccole imprese nell’incubatore START: “si tratta di uno spazio fisico che ospita nuove strutture, mette a loro disposizione servizi materiali e immateriali per facilitarne lo sviluppo, e si rivolge a imprese high-tech attive nel settore della produzione audio-video e multimediale. In quel periodo era situato all’interno degli studi cinematografici di Cinecittà e permise alla Justeleven di espandere la propria attività, fino ad allora prevalentemente legata all’animazione e agli spot pubblicitari, anche alla post-produzione per il cinema”.
Dopo quattro anni, il gruppo si trasferisce a Formello dove tuttora risiede. “Justeleven è nata come una piccola bottega di bravi artigiani. Facciamo parte delle piccole e medie imprese, lavoriamo su progetti che di volta in volta realizziamo con l’aiuto di liberi professionisti”. Per quanto riguarda il territorio romano e il futuro: “diciamo che ora sul territorio c’è, e c’è stata per cinque anni, una realtà in più che offre servizi legati all’animazione e alla post produzione video. A Roma le società che lavorano in questo settore non sono poche. Si tratta delle tipiche due facce della stessa medaglia: da una parte il proliferare di nuove aziende che operano in questo campo non può non essere considerata come una concorrenza sempre più pressante, dall’altra la nascita di queste nuove realtà potrebbe essere interpretata come il segnale di un crescente interesse per l’animazione. Ma la strada da percorrere è ancora molto lunga perché quello italiano è un mercato debole dove le idee difficilmente vincono e dove solitamente ci vuole un supporto economico molto forte che raramente arriva, oppure è inadeguato. I grandi film di animazione come quelli della Disney o della Pixar portano nelle sale tanto pubblico anche qui in Italia dove non abbiamo una ‘cultura’ dell’animazione. Naturalmente l’augurio che ci facciamo per il futuro è di avere tante opportunità. Ma per svilupparle sono necessari investimenti e bisogna credere nelle buone idee”.
www.justeleven.it

Lascia un commento