I HAVE SEEN THE FUTURE

L’appuntamento per guardare al futuro dell’architettura con CityVision e la nuova competizione sulla Grande Mela

Il 17 febbraio alle 18:30 al Macro-Museo d’arte contemporanea Roma, si svolge il quarto evento organizzato dal gruppo creativo romano Cityvision: “I have seen the future”.

Un evento d’architettura indipendente che vedr come protagonista il famoso studio londinese Squint/Opera con l’architetto (founding director) Jules Coke.

Durante la serata sar indetto il nuovo concorso d’architettura internazionale New York Cityvision Competition, con a tema il futuro della Grande Mela.

La giuria esaminatrice, sar composta da Joshua Prince-Ramus (REX architects), Eva Franch i Ggilabert (Storefront for art & architecture), Roland Snooks (Kokkugia), Shohei Shigematsu (OMA Ny), Alessandro Orsini (Architensions) e Mitchell Joachim (Terreform One).

Verr inoltre presentato e distibuito il free press numero 5 di Cityvision Magazine, e saranno rivelati i vincitori del concorso PFFF Inflatable architecture competition indetto da CityVision e FARM.

www.macro.roma.museum

Lascia un commento