Corso di Fotografia Digitale

Il corso è rivolto a coloro che per motivi creativi o professionali sono interessati ad acquisire competenze nella creazione di immagini fotografiche. Utilissimo complemento alla formazione e necessario strumento di comunicazione nell’ambito della professione per architetti, grafici tradizionali e multimediali, professionisti in genere.

Il corso affronta i seguenti temi:
Teoria e tecnica. Il sistema macchina fotografica digitale e analogica (compatte, prosumer, reflex). Sistemi di illuminazione: luce naturale, elettrico a luce continua tungsteno e fluorescenza flash singoli e multipli.
Critica dell’immagine nei settori: ritratto, fashion e moda, still-life, naturalistico, sportivo macro, reportage e architettura con cenni alle opere dei maggiori autori, per l’illuminazione, l’inquadratura con regola dei terzi e sezione aurea e per gli aspetti tecnici e creativi.
Natura 1: paesaggi, cieli e il sole, elementi naturali come piante, pietre, acqua e fiori anche in macrofotografia, con esercitazione in esterno studio della prospettiva con i vari obiettivi.
Natura 2: animali statici e in movimento, insetti ed acquario, teoria e tecnica della fotografia subacquea, esercitazione in esterni al giardino zoologico o in un parco naturale.
Ritratto e figura intera: esercitazione in esterni ed in interni, a luce naturale, artificiale, flash, il controluce.
Still-life: esercitazione sulla natura morta in interno ed in esterno con oggettistica di vario tipo finalizzata a composizioni creative, fashion, effetti speciali per il fumo, fuoco, il laser, specchi, effetto notte, stroboscopia, effetto flash sulla seconda tendina, fondi luminosi speciali, uso di flash o illuminazioni miste multiple.
Architettura: esercitazione in esterno sulla fotografia urbana (palazzi, fontane, cortili, scalinate, piazze e strade) con illuminazione naturale e variazioni con l’utilizzo di flash, e esercitazione in interno per la fotografia dello spazio chiuso.
Reportage: esercitazione in esterno su una situazione sociale con elementi di ripresa sulla figura umana ed architettonico-paesaggistica, con attenzione al messaggio visivo che si intende proporre, in particolare alla documentazione del dettaglio e degli aspetti simbolici dell’evento ripreso.
Fotografia notturna: esercitazione in esterno sullo spazio notturno naturale ed urbano, la luna, illuminazioni reali e costruite, scie luminose, estremizzazione dei tempi di posa.

Per ulteriori informazioni chiama lo 06 855 70 78 oppure visita il sito www.istitutoquasar.com.