FABIO E LUCA LITRICO – MAISON FRANCO LITRICO

Nella Maison Franco Litrico l’eleganza nasce dal connubio tra innovazione e tradizione

La Maison Franco Litrico, azienda a conduzione familiare, č oggi nelle mani dei due fratelli Fabio e Luca Litrico, nipoti del fondatore Angelo Litrico e figli di Franco di cui oggi l’azienda porta il nome. La casa di moda nasce nel 1951, dall’ingegno e dalla perseveranza di Angelo, il quale dalla Sicilia apre i suoi orizzonti verso tutta Italia e anche oltre. Angelo fu notato dall’attore Rossano Brazzi che volle sapere l’origine dello smoking che indossava e che lui stesso aveva creato. Da quel momento gli affari presero una piega inaspettata, Angelo rilevň la sartoria in cui lavorava e diede inizio alla sua carriera nel mondo dell’Alta Moda. Fabio e Luca diffondono gli ideali di eccellenza dell’artigianato sartoriale italiano, mescolando nelle loro creazioni tradizione e innovazione. La moda scorre nelle vene di Fabio e Luca Litrico, fin da bambini abituati a giocare nell’atélier circondati da tessuti pregiati. La Maison, nei suoi sessant’anni di attivitŕ, ha visto cambiare la moda intorno a sé e dentro di sé. Le cose importanti, perň, non sono cambiate: la ricerca dell’eccellenza, la cultura del bello e dello stile italiano sono sempre al centro delle creazioni della famiglia Litrico. Cosě, il loro compito non č solo vestire personalitŕ piů o meno importanti, ma č anche ascoltare e interpretare i bisogni di ogni individuo che bussa alla loro porta: “cerchiamo di mantenere sempre il nostro stile ma questo mestiere ci impone di essere anche un po’ psicologi e un po’ ortopedici. Dobbiamo conoscere bene nell’intimo i nostri clienti per proporre loro creazioni uniche e rispettose della nostra tradizione”. Il lavoro dei due fratelli nasce dal naturale avvicinamento all’Alta Moda Italiana, cosa che li porta a conoscere le realtŕ contemporanee della moda maschile, per essere sempre al passo con i tempi. Le creazioni dei Litrico sono caratterizzate da una sobria eleganza, da linee classiche, vivacizzate, specie nelle collezioni da cerimonia, da dinamici effetti di luce che si riflettono nella superficie delle stoffe pregiate: “siamo cresciuti con i motti che nostro padre e nostro zio amavano ripetere, uno in particolare: tradizione, innovazione ed eleganza al passo con i tempi. E poi: la moda puň essere elegante, l’eleganza č sempre di moda. Ognuno di noi č unico ed esclusivo, e quindi anche le nostre creazioni devono esserlo”.
www.francolitrico.it

Lascia un commento