Workshop Michelangelo Antonioni: uno sguardo contemporaneo sul mondo

Il laboratorio intende porre l’attenzione sul cinema di Michelangelo Antonioni (di cui nel 2012 ricorre il centenario della nascita), autore visivo tra i più importanti del XX secolo, una figura centrale nello sviluppo espressivo delle arti visive e della fotografia.

Orith Youdovich e Maurizio G. De Bonis, autori del libro COSA DEVO GUARDARE – riflessioni critiche e fotografiche sui paesaggi di Michelangelo Antonioni (Postcart), guideranno gli allievi lungo un percorso sia di carattere teorico che di tipo strettamente creativo.

Gli allievi saranno chiamati a produrre materiale fotografico ispirato alle atmosfere visuali di Antonioni (paesaggi, paesaggi urbani, ritratti, ritratti ambientati, interni) che successivamente sarà analizzato e valutato dai docenti.

Il laboratorio è rivolto a tutti coloro che desiderano seguire un percorso creativo non convenzionale, lontano dalle mode ma strettamente legato alla sfera individuale. Immergersi nel mondo delle immagini e nella poetica di Antonioni darà la possibilità agli allievi di scoprire nuove modalità di approccio alla realizzazione del proprio lavoro fotografico e la complessità del concetto di opera fotografica.

Quando:

Ven.  23 nov. 18.30 – 21.30
Sab.  24 nov. 10.00 – 18.00
Dom. 25 nov. 10.00 – 18.00
Dom. 2 dic.   10.00 – 13.30
Dom. 9 dic.   10.00 – 14.00

Partecipanti

Minimo 7 – massimo 12 persone

www.officinefotografiche.org