Un BELVEDERE di riviste

Dal 12 al 16 dicembre 2012 ritorna a Roma la terza edizione di BELVEDERE, una rassegna di quattro giorni che presenta il meglio della “visual culture” su carta stampata, dai visual magazine agli art book.
I protagonisti della kermesse sono tutti quei prodotti editoriali all’apice del linguaggio visivo della contemporaneità, che spaziano dalla grafica alla fotografia, dalla urban art alla pubblicità.

BELVEDERE nasce da un’idea di Luigi Vernieri, direttore artistico del festival e direttore di IED Visual Communication, la scuola dell’Istituto Europeo di Design promotrice dell’iniziativa in linea con i contenuti della didattica.
L’obiettivo del festival è dare voce e far conoscere l’editoria creativa contemporanea dedicando un’attenzione particolare alla nuova generazione di visual magazine e art book.
Quest’anno lo IED ha due partner d’eccezione: il MACRO – Museo d’Arte Contemporanea Roma e La Casa delle Letterature di Roma.
Il MACRO, attraverso un allestimento emozionale, ospita una selezione di 100 visual magazine. È questa una delle novità di questa edizione: per la prima volta progetti editoriali di questo genere entrano all’interno di un museo d’arte contemporanea come opere d’arte esse e non come letture complimenterai, sfidando i luoghi comuni su ciò che sappiamo o pensiamo di sapere rispetto al mondo della comunicazione visiva.

Alla Casa delle Letterature di Roma in mostra gli art book, progetti aperiodici dal grande impatto visivo. Nella stessa sede, il 13 dicembre verrà presentato A., pubblicazione dell’illustratore Riccardo Mannelli, coordinatore del corso triennale di Illustrazione dello IED. Si tratta di un libro che raccoglie i disegni a matita e grafite di un book originale, utilizzati poi per la pubblicazione vera e propria realizzata nello stesso formato e con lo stesso fascino del book originale.

Nell’ambito di BELVEDERE, il 14 dicembre 2012 nella sede IED Moda di Testaccio, si terrà anche un’open lesson sui fashion magazine tenuta da Pino Vastarella di Estilé Bookstore, un excursus sulle riviste tradizionali di moda e su quelle più all’avanguardia.

Tutte le mostre e gli appuntamenti sono ad ingresso libero.
Per consultare il programma clicca qui
Per info pr@roma.ied.it