QOS 30 marzo: Ghigos Ideas

Ghigos Ideas (Davide Crippa, Barbara Di Prete e Francesco Tosi) rappresenta senza dubbio uno dei piů promettenti studi di progettisti italiani apprezzati e riconosciuti anche in ambito internazionale. I loro progetti sono caratterizzati da una marcata interdisciplinarietŕ, alimentata da numerose collaborazioni con esponenti provenienti da altre sfere professionali.
Ghigos Ideas si cimenta nei piů svariati ambiti: dall’exhibit design alla grafica, dal product design fino all’architettura, guardando da vicino l’arte.

La lecture sight.architecture.design (sguardo, architettura e design come elementi che si succedono e si fondono l’uno nell’altro), ideata appositamente per QOS, ruota intorno al tema della “Serendipity”: un nuovo modo di pensare, guardare il mondo da un altro punto di vista, cambiare prospettiva per scoprire aspetti nuovi di cose giŕ viste.
“Serendipity” č quel misto di sagacia e fortuna con il quale si giunge a compiere inintenzionalmente scoperte felici. Uno sguardo per coltivare il pensiero laterale, per attraversare in punta di piedi terreni distanti ma paradossalmente vicini.

La lecture di svolgerŕ venerdě 30 marzo 2012 h 18:30 presso la Libreria Assaggi di Roma in Via degli Etruschi 4. Ingresso libero su prenotazione su www.istitutoquasar.com oppure chiamando lo 06.8557078.


QOS 2012: The Inner Light files

“Without going out of your door/You can know all things on earth/ Without looking out of your window/ You can know the ways of heaven”
The Inner Light, The Beatles

La lecture di Ghigos Ideas č il secondo appuntamento di Quasar Outer Space / / / Oltre Spazio Quasar 2012, seconda edizione del ciclo di eventi che l’Istituto Quasar dedica alle sperimentazioni piů innovative nel mondo creativo contemporaneo.
L’edizione di quest’anno esprime ancora di piů la necessitŕ creativa di un continuo rinnovamento dell’esplorazione e della traiettoria di ricerca e, per l’occasione, offre un panorama di incontri ampio e variegato da Febbraio a Novembre 2012.
QOS 2012: The Inner Light Files č un viaggio dall’esterno verso l’interno, una parabola “inversa” che opera per contrasto rispetto alla precedente edizione. Nei sei incontri si cercherŕ di tratteggiare una tendenza rilevante nell’azione creativa che indaga e si interroga sugli strumenti e sulle potenzialitŕ espressive degli stessi nonché sulle possibili interazioni tra discipline e settori diversi.

Ideazione e Coordinamento: Carlo Prati, Luna Todaro


Ghigos Ideas

Il gruppo Ghigos, fondato nell’ottobre 1998, diventa studio nel 2004. Nato dall’esigenza di creare un punto di confronto e di qualificarsi tramite lo scambio di reciproche competenze, Ghigos č sempre stato aperto verso i contributi esterni, collaborando con professionisti di diverse discipline: architetti, ingegneri, artisti, grafici, designers.
Ancora oggi lo studio mantiene questa caratteristica interdisciplinarietŕ, continuando a lavorare per singole ricerche con esponenti di altri ambiti professionali e affrontando di volta in volta diverse tipologie di progetti (exhibit, grafica, design, architettura, arte).
Nel 2010 viene selezionato per la partecipazione allo YAP 2011 e, nell’estate 2011, il progetto presentato viene esposto sia al MoMA sia al Maxxi.

Info: www.istitutoquasar.comqos.istitutoquasar.com – 06.8557078

Lascia un commento