Premio Neri Pozza 2016/17

Il Premio Nazionale di Letteratura Neri Pozza, alla III edizione, è riservato a opere di narrativa letteraria inedite, scritte in lingua italiana, in forma di romanzo. Raccolte di racconti, poesie, saggi e testi teatrali sono esclusi. Non sono ammesse opere di generi quali il giallo, il romanzo poliziesco, il fantasy, il memoir. Sono escluse le opere già pubblicate integralmente o parzialmente in formato cartaceo, online, on-demand, sotto forma di self-publishing, in e-book. Non è previsto un limite massimo/minimo di lunghezza.
Il Premio è riservato agli autori, esordienti e noti, di qualsiasi nazionalità, che presentino un’opera di narrativa letteraria inedita, scritta in lingua italiana.
Il Comitato di Lettura sarà composto da Francesco Durante, giornalista e critico letterario, Stefano Malatesta, giornalista e scrittore, Silvio Perrella, critico letterario, Romana Petri, scrittrice, Sandra Petrignani, scrittrice, Giuseppe Russo, direttore editoriale, Marco Vigevani, agente letterario.
Tra tutte le opere ammesse al concorso, un’apposita commissione selezionerà le 12 considerate migliori, che saranno sottoposte a lettura e valutazione del Comitato di Lettura, che sceglierà le 5 finaliste.

Premio
L’autore dell’opera vincitrice del Premio ha diritto a un assegno di 25.000 euro e alla pubblicazione dell’opera da parte di Neri Pozza Editore.

Sezione Giovani
All’interno del Premio Nazionale di Letteratura Neri Pozza, è bandito il Premio Neri Pozza/ Fondazione Pini/Circolo dei Lettori – Sezione Giovani.
Chi può partecipare – Il Concorso è riservato agli autori partecipanti al Premio Nazionale di Letteratura Neri Pozza di età inferiore ai 35 anni (al momento della chiusura del Premio).
Premio – L’autore dell’opera vincitrice della Sezione Giovani ha diritto alla pubblicazione dell’opera da parte di Neri Pozza Editore. L’opera vincitrice verrà scelta dal Comitato di Lettura del Premio Nazionale di Letteratura Neri Pozza in collaborazione con la Fondazione Pini/Circolo dei Lettori.
Come partecipare – Le regole del Concorso Sezione Giovani sono le stesse del Premio Nazionale.

Scadenze e modalità di partecipazione
È possibile partecipare al Premio con più di un dattiloscritto. Gli scrittori che desiderano concorrere al Premio dovranno spedire il dattiloscritto in duplice copia e la documentazione richiesta nel Bando a Neri Pozza Editore, via Fatebenefratelli, 4 – 20121 Milano, attraverso raccomandata postale con ricevuta di ritorno, entro il 7 aprile 2017 (farà fede il timbro postale).

Ulteriori informazioni, Bando e modulistica sul sito Neripozza.it.

Informazioni

Sito web: http://www.neripozza.it

copyright: www.informagiovaniroma.it

Lascia un commento