G.R.A. – GENUINE ROMAN ART

Contest, collaborazioni e organizzazione di eventi. Č la vita del gruppo romano che ha preso il nome dal raccordo.

G.R.A. a Roma č il Grande Raccordo Anulare: settanta chilometri d’asfalto, un cerchio imperfetto fatto di 33 uscite e piů, che unisce le differenze e mette in contatto Roma senza chiuderla in se stessa. G.R.A. – Genuine Roman Art allo stesso modo comunica opinioni, fa rimbalzare progetti, pixel e vettori grafici. Il viaggio di G.R.A. – Genuine Roman Art, studio grafico e concept events, ha inizio nel 2005 dall’idea dei quattro soci fondatori romani che si chiedevano se fosse possibile definire un’identitŕ grafica nazionale. Da una domanda, una sfida ai colleghi, organizzando concorsi, serate, mostre a tema, che invitano il singolo artista ad una creazione apposita. Ogni volta uno spazio diverso, un tema diverso, un pubblico diverso, per un designer/creativo che ha l’occasione di farsi vedere, conoscere, confrontare. Dopo il progetto di debutto “tema/colore”, che chiedeva ai grafici di realizzare opere il cui soggetto fosse associato a un colore, č la volta di “/rm: la cittŕ in mostra” (2006 – 2007), che ha chiamato gli artisti a misurarsi con uno studio del territorio e del contesto urbano di Roma. Dal 2007 G.R.A. inizia una collaborazione con MArteLive, organizzando concorsi per la sezione di grafica e in contemporanea mettendo on-line il gioco .PONG. Poi a Tokyo, dove al Design Festa, G.R.A. si mette in contatto con nuove realtŕ e continua con la mostra Personal Post in collaborazione con Busta – Look Around. Durante la Notte Bianca romana (8 Settembre 2007) l’Istituto Europeo di Design, lo coinvolge per una performance al Museo Canonica in Villa Borghese: lo studio realizza una serie di Paper Toyz che affiancano le opere dello scultore. Nel 2008, dopo The T-Show, il contest sulle t-shirt organizzato in collaborazione con Mezzaparola, G.R.A. partecipa al Freeshout Festival a Prato, organizzando un worskshop sui paper-toys e introducendo il Graphic Revolution Army: un esercito di artisti ideato per comunicare e divulgare messaggi contemporanei. Si apre dunque una nuova stagione, che vede in “NATION” la naturale evoluzione del progetto “/ rm”, con la differenza che il confronto con gli stili č internazionale. Nel 2009 G.R.A. realizza per Coin BITE – “Assaggi di Design” una linea stuzzicante di t-shirt in edizione limitata dedicata alle donne”. Dal 2007 affianchiamo alla nostra attivitŕ di laboratorio artistico e di ideazione di eventi e concorsi, anche uno studio grafico con cui sviluppiamo progetti di comunicazione di varia entitŕ. G.R.A. – Genuine Roman Art in quasi cinque anni ha partecipato al panorama della grafica riuscendo a coinvolgere molte realtŕ e diventando un punto di riferimento per giovani talenti grafici.
www.genuineromanart.com

Lascia un commento