“Ciao Ciao San Lorenzo”

LA SCUOLA ROMANA DI FOTOGRAFIA

presenta

“CIAO CIAO SAN LORENZO”

10 – 20 Gennaio  2012

Presentazione del libro

“Cronaca Industriale Artigianale Popolare di San Lorenzo”

di Carlo Ribersani

e

Esposizione delle opere di:

Empedocle Amato e Nino Giammarco

Una mostra d’arte tenuta negli ambienti di uno studio fotografico in dismissione: č quel che successe nel 1874 agli Impressionisti, la cui prima mostra di gruppo fu ospitata negli studi da poco abbandonati da Nadar. Ma č anche ciň che avverrŕ nei locali che sono stati fino a poco fa della Scuola Romana di Fotografia.

“La mostra, organizzata in un ambiente saturo dei vapori dell’arte, rimarca quanto sia aperto il ventaglio delle soluzioni creative promosse dalla SRF. Una mostra che riunisce due compagni di strada che praticano linguaggi differenti (realista l’uno, espressionista l’altro), hanno caratteri divergenti e vivono perfino in orari inconciliabili (mattutino l’uno, nottambulo l’altro). Ora, se poniamo questa mostra a confronto con la fotografia che ospitiamo, insegniamo, promuoviamo, alimentiamo, risulta chiaro come ancora esistano angoli dell’espressivitŕ sui quali un pennello interviene con maggior diritto, con naturale proprietŕ, con efficacia e forza insorpassate.” (Angelo Caligaris, fondatore della Scuola Romana di Fotografia)


“Il linguaggio fondamentale delle opere di Amato č un fotorealismo le cui radici affondano nel campo visivo dell’obiettivo fotografico e nel carattere stesso delle diverse ottiche; uno stile che impiega la stessa acritica chiarezza e l’impassibilitŕ dello sguardo denotativo, quasi alla Evans. Una delle caratteristiche salienti della pittura di Giammarco č, invece, la ripetizione ossessiva di alcune iconografie, il loro inquietante riproporsi per popolare contesti simili eppure differenti.”
(Augusto  Pieroni, critico e docente della Scuola Romana di Fotografia)

In questa occasione, la Scuola Romana di Fotografia  presenta anche il libro di un altro di questi testimoni: Carlo Ribersani, con i racconti la sua officina piena di memorie innamorate e precise, ma anche di tante amarezze. Un libro che parla dei mestieri che stanno estinguendosi e che da sempre hanno caratterizzato il popolare quartiere romano di San Lorenzo.

Saranno a disposizione il libro e il catalogo.

Vernissage 10 Gennaio 2012  ore 18:00

Scuola Romana di Fotografia – via degli Ausoni 7/a – 06 4957264

www.scuolaromanadifotografia.it – srf@scuolaromanadifotografia.it

Lascia un commento