VISIONI DI GRUPPO

Inaugurazione 14 dicembre ore 19.00

Dal 14 dicembre, Officine Fotografiche mette al centro i lavori realizzati dai cinque laboratori didattici svolti nel corso dell’anno 2011/2012. L’epilogo di questo periodo formativo č riassunto con la grande collettiva Visioni di gruppo.


invito soci taglio

I diversi percorsi didattici hanno condotto i gruppi a lavorare e sviluppare, attraverso una lettura personale, molteplici temi di valenza sociale, culturale e territoriale. I partecipanti, guidati dai coordinatori, hanno messo a fuoco una visione collettiva sul territorio, raccontando il quartiere Monti, uno dei piů antichi della Capitale tutt’oggi fulcro di un radicato modo di vivere la romanitŕ. Con Nuove Periferie e Nuove Cittŕ hanno inoltre analizzato la condizione dei sobborghi, sottolineando la dimensione sociale, gli stili di vita e le situazioni di disagio. Un’analisi sociale proseguita con i volti e le storie degli operatori che prestano servizio nelle cooperative,oggi, seguita dalle tappe piů significative dell’attivitŕ progettuale che ha portato alla nascita di alcune realtŕ. Tra i temi trattati non poteva mancare lo sport. Sfide č un’indagine svolta attraverso la rappresentazione di gare, vecchie glorie e campioni del momento. Scenari che hanno come filo conduttore il sudore, la fatica, l’impegno, la competizione e i sogni di vittoria. Per le indagini socio- culturali occhi puntati sulla Movida, formula di sfogo rispetto alla routine quotidiana, la ricerca si č incentrata sia sugli spazi animati dalla Movida che sugli aspetti antropologici, riportando l’essenza di chi vive il divertimento in tutte le sue molteplici forme e socialitŕ. Sguardi molteplici per ogni tema, con personali letture della realtŕ indagata.

Con i gruppi di lavoro, Officine Fotografiche sostiene la crescita formativa e culturale dei suoi iscritti, aprendo al pubblico i lavori svolti sulla base dei soggetti proposti. Dando cosě visibilitŕ e valore alla crescita professionale e all’impegno messi in campo.

Le tracce di quest’anno, sono visionabili sul sito internet di Officine Fotografiche, nella sezione “attivitŕ gratuite“, dove č possibile approfondire gli argomenti individuati per i gruppi di lavoro e trarre spunti sui possibili soggetti. Con l’occasione vi ricordiamo che a dicembre scade la tessera associativa, il rinnovo prenderŕ il via da gennaio 2013. Chiunque sia interessato a seguire le numerose iniziative, gruppi di lavoro compresi, puň rivolgersi alla segreteria of@officinefotografiche.org.

Espongono:

Cooperative oggi / Coordinatore Alberto Placidoli

Riccardo Allevi, Armando Baldinacci, Pierluigi Cerqua, Lauro Fortuna, Carmela Gambardella, Eva Kosloski Simona Marrone, Aurora Massini, Luca Onesti, Agnese Pace, Ilaria Paoletti, Nadia Recca, Fabio Renzi, Giovanni Sabato, Enzo Santurro, Leonardo Sterponi Francesco Termine.

Movida / Coordinatore Emanuele Inversi

Gianluca Abblasio, Carlo Alberto Riolo, Cristina Capponi, Eva D’Ilario, Valeria Ibello.Riccardo Girolami, Clara Gibellini, Ettore Manfredi, Rossella Soviero, Samanta Sollima, Noah Vardi.

Nuove periferie, nuove cittŕ / Coordinatrice Fulvia Delfino

Dennis Berutto, Bruna Croci, Pino D’Amico, Fabiana De Rossi, Giorgio Della Rocca, Flavio Diaco, Giulia Foscolo, Bruno Fulco, Luca Guerri, Fabio Lanza, Alessandro Longobardi, Rodolfo Rocca, Daniele Rotondo, Patrizia Rulli, Massimo Salvatori, Marco Santi, Annalisa Spanň, Daniela Trucchia, Angela Villani, Fabio Viscardi.

Rione Monti / Coordinatore Massimo Bottareli

Mario Amati, Cecilia Angeloni, Nicoletta Bartolini, Angelica Carlucci, Enrico Cubello, Marco Dari Mattiacci, Piero Di Domenicantonio, Simona Ersanilli, Francesca Fabiano, Floriano Formoso, Gabriele Grieco, Fabrizio Latini, Claudio Imperi, Alessandro Pucci, Ilaria Rosa, Maurizio Roscigno, Valerio Verdecchia.

Sfide / Coordinatore Alessandro Cola

Marco Bartolucci , Massimo Bolognesi, Luca Chiaventi, Valeria Cicogna, Stefania De Luca, Flavia Diaco Milka Gangemi, Emanuele Gardin, Liliana Ranalletta, Giandomenico Rocco, Catia Ruggero, Achille Salerni Paolo Sitŕ, Stefano Vernarecci, Flavio Zamberlan.