Fondo di sviluppo sceneggiature 2018: bando lungometraggi e film

Con accordo sottoscritto in data 28 settembre 2016, la SIAE ha affidato al Centro Sperimentale di Cinematografia – CSC la realizzazione del progetto denominato Fondo di sviluppo sceneggiature, rientrante nell’ambito delle iniziative assunte dalla SIAE a sostegno dello sviluppo delle opere dell’ingegno quale contributo alla creatività.

Il bando di selezione è rivolto a sostenere l’attività degli autori dell’audiovisivo, il loro inserimento o re-inserimento nel mondo del lavoro, l’innovazione di prodotto e di linguaggio, mediante il conferimento di “borse di sviluppo” per la scrittura di soggetti per film di lungometraggio, fiction e web series, serie di animazione e documentari, fino alla realizzazione delle rispettive sceneggiature con l’apposito supporto di un tutor.

La selezione e la successiva erogazione delle “borse di sviluppo” è scadenzata in due distinte sessioni annuali:

  • una destinata alla serialità televisiva e alle serie di animazione
  • una destinata ai film di lungometraggio e ai documentari. 

Il presente bando si riferisce esclusivamente ai film di lungometraggio e documentari.
Possono concorrere autori di ogni età e provenienza.
Le candidature dovranno contenere le informazioni generali sul progetto e dai riferimenti culturali e stilistici (non superiore a due cartelle); il soggetto redatto in lingua italiana (non superiore a 10 cartelle per il lungometraggio e non superiore a 5 cartelle per il documentario). L’autore non potrà presentare più di un progetto e dovrà specificare nella domanda di essere titolare esclusivo del 100% dei diritti di proprietà intellettuale, nonché di utilizzazione e sfruttamento economico.
La dotazione finanziaria complessiva relativa al presente bando di selezione ammonta a 100mila euro e concerne:

  • Film di lungometraggio per complessivi 70mila euro, con borsa non superiore a 10mila euro a film
  • Documentari per complessivi 30mila euro, con borsa non superiore a 6mila euro a film.

Le suddette “borse di sviluppo” si intendono omnicomprensive di qualsiasi onere e spesa, ivi compresa quella per eventuali tutor (che all’accettazione dell’incarico proporrà una percentuale non superiore al 20% del valore della borsa di sviluppo).
Per concorrere alla selezione gli autori dovranno presentare – entro le ore 14.00 del 20 febbraio 2018 ed esclusivamente a mezzo di posta elettronica, da inviare all’indirizzo bandi.csc@fondazionecsc.it – apposita domanda di partecipazione.
I professionisti del settore che vogliano candidarsi per la funzione di tutor dovranno inviare apposita domanda esclusivamente a mezzo di posta elettronica, da inviare all’indirizzo bandi.csc@fondazionecsc.it corredata di curriculum professionale e contatti, entro le ore 14.00 del 20 febbraio 2018. 

Bando completo su Fondazionecsc.it.

Informazioni

Centro Sperimentale di Cinematografia – Fondazione

Indirizzo: Via Tuscolana, 1524 – 00173 ROMA (RM)

Telefono: 06.722941

Fax: 0257766880

Email: segreteriapresidente@fondazionecsc.it

Sito web: http://www.fondazionecsc.it

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *