Fashion No Limits

Oltre un miliardo di persone, circa il 15 per cento della popolazione mondiale, vive con una qualche forma di disabilità. Si stima che in Italia vi siano circa 2 milioni 824mila disabili gravi e medio-gravi, di cui 960mila uomini e 1 milione 864mila donne.
Fashion No Limits lancia D-Way, un fashion brand rivoluzionario dedicato a tutte le donne disabili e non che non desiderano passare inosservate e che riescono con la bellezza a superare ogni limite, ogni barriera, ogni ostacolo. La collezione è inedita non solo a livello nazionale, ma anche internazionale. In Italia esistono pochissime realtà produttive, specializzate in capi d’abbigliamento per persone disabili molto “tecnici” e “sanitari”. All’estero esiste solo una casa di moda competitor in Nord America che però più che creare una linea di abbigliamento ad hoc, ha reso adattabili abiti classici da lei disegnati. D-Way vuole, inoltre, raggiungere un altro obiettivo sociale importante: quello dell’ inserimento nel mondo del lavoro di persone che, seppure disabili, possono svolgere una professione legata al mondo sartoriale, della promozione e della moda. I capi D-Way saranno commercializzati subito attraverso un portale e-commerce, sia per l’ italia sia per l’estero. I clienti potranno vedere, selezionare, addirittura provare e comprare i capi in vendita, per poi ordinarli e riceverli comodamente a casa. Previsto anche un concept store D-Way , costruito a Roma in un secondo step e rimodulato in altre città italiane subito dopo, che diventerà non solo lo show room della linea d’ abbigliamento, ma anche un luogo di incontro, perfettamente accessibile,  aperto a tutti e dedicato anche allo svago, alla cultura, al benessere, alla moda, all’estetica e alla bellezza. Previsto anche un servizio di sartoria che potrà effettuare su richiesta le modifiche necessarie ai capi prima della spedizione e personalizzare così il capo secondo le esigenze specifiche del cliente.

Sono state realizzate le sueguenti attività:

  • Brand Communication ovvero tutti i materiali promozionali ed i loghi aziendali;
  • lo shooting fotografico per materiale sito internet ed il sito multilingua Dwayspace;
  • lo shooting fotografico per il look-book  prodotti primavera estate 2013 ed il relarivo catologo con 27 modelli;
  • attività di promozione e pubblicità.
Condividi!

Lascia un commento