We GIL, attività di animazione culturale 2018/19: selezioni aperte

LAZIOcrea ha promosso un programma di attività di animazione artistica e culturale e spettacolo dal vivo da realizzarsi all’interno degli spazi del We GIL (Largo Ascianghi, 5). Con l’avviso pubblico si intende avviare un procedimento volto alla selezione di proposte di animazione culturale e spettacolo dal vivo da realizzarsi presso lo spazio per farne un luogo di promozione culturale, di incontro e di dialogo sociale, dove si fotografa il nuovo e si creano occasioni di confronto per le giovani generazioni; un luogo che offra opportunità di svago, favorendo la crescita culturale delle comunità locali.
I progetti devono essere presentati da Enti, Associazioni e Società o altri soggetti in possesso di partita IVA che svolgano attività continuativa e preminente nel campo della cultura e/o spettacolo, che non svolgano attività partitiche in qualunque forma, non diano vita ad iniziative politiche. Tali soggetti possono partecipare anche riuniti e in tal caso devono conferire mandato con rappresentanza ad uno di essi.
Le propooste possono afferire a diverse forme di arte, cultura e spettacolo quali: attività di teatro, musica, circensi, danza e a carattere multidisciplinare, spettacoli/performance fuori formato che prevedono una rielaborazione e riadattamento in loco con proposte di fruizione alternative, installazioni multimediali e live performing, DJ set. Gli eventi dovranno avere luogo nel periodo compreso fra il 7 dicembre 2018 e il 23 febbraio 2019, nelle giornate di venerdì e sabato dalle 20.00 all’una. Ciascun progetto dovrà prevedere una proposta artistica che contempli eventi relativi ad un minimo di un evento fino ad un massimo di 24 eventi (per un totale massimo di 12 weekend). Qualora gli eventi proposti siano a pagamento, il beneficiario si impegna a fissare il prezzo dei biglietti di accesso agli eventi e agli spettacoli nel limite massimo di 12 euro. Per quanto riguarda l’accesso del pubblico è obbligo per l’affidatario attenersi al numero massimo di 200 spettatori complessivi.
Per ciascun progetto selezionato LAZIOcrea erogherà un finanziamento, a copertura totale o parziale dei costi, fino ad un massimo di 2.500 euro oltre IVA. Nel caso in cui il progetto presentato avesse un costo maggiore al predetto limite massimo, il beneficiario dovrà autofinanziare la parte rimanente.
I soggetti interessati dovranno far pervenire entro le 17.00 del 22 ottobre 2018, per posta raccomandata, celere o a mano, presso la sede di LAZIOcrea un plico, debitamente chiuso, sigillato con strisce adesive o incollato, timbrato e/o controfirmato sui lembi di chiusura contenente i materiali indicati nell’avviso.

Maggiori informazioni su Laziocrea.it/.

Informazioni

Sito web: http://www.laziocrea.it/

copyright: www.informagiovaniroma.it

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *