La Scuola delle Energie

La Scuola delle Energie è una struttura per la formazione professionale di operatori del settore energetico, nata dalla partnership tra Enea e Città metropolitana di Roma Capitale (ex Provincia di Roma), unite nell’impegno per la formazione e lo sviluppo sostenibile.
Obiettivi condivisi sono la promozione delle tecnologie per la produzione di energie da fonti rinnovabili e per il risparmio energetico e la diffusione di conoscenze e competenze tecniche per la progettazione, installazione e manutenzione di impianti e sistemi.
La Scuola è concepita in forma di network. I primi nodi sono varie strutture dislocate sul territorio provinciale:

  • la Casa Intelligente, nel sito F92 all’interno del complesso Enea – Centro Ricerche Casaccia, è una postazione d’eccellenza realizzata dall’Enea con criteri di alta efficienza energetica. L’edificio dispone di una hall tecnologica, di aule e impianti “a vista” ed è stato concepito come laboratorio per l’applicazione di nuove soluzioni impiantistiche per il riscaldamento e il condizionamento dell’aria, assistite da fonti rinnovabili.
  • i Centri Provinciali di Formazione Professionale della Città Metropolitana di Roma Capitale (sedi di di Acilia, Cave e Civitavecchia). Già parzialmente orientate su linee formative riguardanti le energie rinnovabili – solare fotovoltaico e solare termico – queste tre postazioni di seconda fascia saranno progressivamente attrezzate per realizzare interventi formativi su tutto l’arco di competenze proprie dell’installazione e manutenzione di impianti e sistemi per la produzione di energia da fonti rinnovabili e per il risparmio energetico.

Offerta didattica triennio 2016/2018

  • Le giornate dell’energia (durata 4-8 ore): attività a carattere seminariale ed esperienziale finalizzate a fornire nozioni e strumenti per analizzare le tematiche ambientali ed energetiche e all’acquisizione di informazioni di settore utili sia al professionista che al cittadino sensibile ai temi della sostenibilità. Destinatari: giovani in cerca di prima occupazione e desiderosi di orientarsi e professionisti che intendano approfondire le conoscenze/competenze su tematiche specifiche.
  • Workshop di approfondimento (durata da 24 a 40 ore): laboratori tematici svolti direttamente presso Enea – Casaccia, dove è collocato il nodo di primo livello della Scuola delle Energie, con la presenza di ricercatori/professionisti di o indicati da Enea. L’obiettivo dei workshop, che privilegia il coinvolgimento in esperienze dirette, è integrare fasi di comunicazione e apprendimento frontale con momenti di esercitazioni pratiche, lavori di gruppo e visite agli impianti che permettano ai partecipanti di mettere alla prova le competenze appena acquisite o approfondite.
  • Corsi di formazione professionale per disoccupati/inoccupati (400/600 ore): corsi di lunga/media durata, riconducibili ai profili professionali presenti all’interno del Repertorio regionale delle competenze e dei profili formativi o riferiti agli standard per qualifiche FER (sistemi energetici alimentati da fonti rinnovabili). Qualora non esistessero ancora profili di riferimento nel Repertorio regionale, è prevista una certificazione rilasciata da un ente accreditato Accredia.
  • Corsi di formazione specialistica e aggiornamento professionale (80 ore): corsi intensivi per acquisizione di competenze specialistiche rivolti sia a giovani in età post diploma o post laurea che intendano completare il proprio bagaglio di conoscenze tecniche per orientarsi meglio verso il mercato del lavoro e delle professioni in ambito energia, sostenibilità e green jobs, sia a tecnici e professionisti già in attività che intendano aggiornare le proprie competenze.

Informazioni sulla Scuola e sui corsi si possono trovare sul sito RomaLabor della Città Metropolitana di Roma Capitale e su Capitalelavoro.it.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *