We GIL, attività di animazione culturale 2018/19: selezioni aperte

LAZIOcrea ha promosso un programma di attività di animazione artistica e culturale e spettacolo dal vivo da realizzarsi all’interno degli spazi del We GIL (Largo Ascianghi, 5). Con l’avviso pubblico si intende avviare un procedimento volto alla selezione di proposte di animazione culturale e spettacolo dal vivo da realizzarsi presso lo spazio per farne un luogo di promozione culturale, di incontro e di dialogo sociale, dove si fotografa il nuovo e si creano occasioni di confronto per le giovani generazioni; un luogo che offra opportunità di svago, favorendo la crescita culturale delle comunità locali.
I progetti devono essere presentati da Enti, Associazioni e Società o altri soggetti in possesso di partita IVA che svolgano attività continuativa e preminente nel campo della cultura e/o spettacolo, che non svolgano attività partitiche in qualunque forma, non diano vita ad iniziative politiche. Tali soggetti possono partecipare anche riuniti e in tal caso devono conferire mandato con rappresentanza ad uno di essi.
Le propooste possono afferire a diverse forme di arte, cultura e spettacolo quali: attività di teatro, musica, circensi, danza e a carattere multidisciplinare, spettacoli/performance fuori formato che prevedono una rielaborazione e riadattamento in loco con proposte di fruizione alternative, installazioni multimediali e live performing, DJ set. Gli eventi dovranno avere luogo nel periodo compreso fra il 7 dicembre 2018 e il 23 febbraio 2019, nelle giornate di venerdì e sabato dalle 20.00 all’una. Ciascun progetto dovrà prevedere una proposta artistica che contempli eventi relativi ad un minimo di un evento fino ad un massimo di 24 eventi (per un totale massimo di 12 weekend). Qualora gli eventi proposti siano a pagamento, il beneficiario si impegna a fissare il prezzo dei biglietti di accesso agli eventi e agli spettacoli nel limite massimo di 12 euro. Per quanto riguarda l’accesso del pubblico è obbligo per l’affidatario attenersi al numero massimo di 200 spettatori complessivi.
Per ciascun progetto selezionato LAZIOcrea erogherà un finanziamento, a copertura totale o parziale dei costi, fino ad un massimo di 2.500 euro oltre IVA. Nel caso in cui il progetto presentato avesse un costo maggiore al predetto limite massimo, il beneficiario dovrà autofinanziare la parte rimanente.
I soggetti interessati dovranno far pervenire entro le 17.00 del 22 ottobre 2018, per posta raccomandata, celere o a mano, presso la sede di LAZIOcrea un plico, debitamente chiuso, sigillato con strisce adesive o incollato, timbrato e/o controfirmato sui lembi di chiusura contenente i materiali indicati nell’avviso.

Maggiori informazioni su Laziocrea.it/.

Informazioni

Sito web: http://www.laziocrea.it/

copyright: www.informagiovaniroma.it

ALMAVIVA DIGITALTEC cerca campioni dell’innovazione

Attenzione per le persone, principi etici condivisi, trasparenza, rispetto per le regole, piena soddisfazione per le aspettative dei clienti. Sono queste le fondamenta su cui poggia il progetto imprenditoriale del Gruppo AlmavivA, che guarda al futuro per continuare a creare innovazione in un mercato sempre più dinamico e competitivo.

AlmavivA ha già garantito negli ultimi anni il più importante piano di assunzioni stabili e qualificate da parte di un gruppo industriale privato. Grazie ai progetti di recruitment sono state assunte centinaia di persone fra esperti affermati e giovani talenti. Ora è di nuovo in cerca di neolaureati e figure professionali nel campo dell’innovazione tecnologica e software.

Per candidarsi e conoscere le figure ricercate: https://www.almaviva.it/it_IT/Lavora-con-noi

 

Vuoi lavorare da Cannavacciuolo?

Lo chef Antonino Cannavacciuolo insieme alla moglie Cinzia sta cercando nuove figure professionali da inserire nei suoi bistrot

Se Stai ricercando nuove sfide professionali  nel settore dell’Hospitality e dell’alta Ristorazione sei nel posto giusto! Qui troverai le offerte di lavoro che al momento sono disponibili.

Commis di cucina

Sede di lavoro: Cannavacciuolo Bistrot Torino

Il Commis di cucina collaborerà con il proprio Capo Partita, seguendo le direttive e aiutando la preparazione dei piatti. Svolgerà un ruolo fondamentale nello svolgimento delle partite, quando richiesto

Sommelier

Sede di lavoro: Cannavacciuolo Bistrot Novara, Villa Crespi

La vorerà con il Direttore del Ristorante e il Maitre di sala,  curando le attività della della sommellerie. Dovrà offrire al cliente un’alta qualità di servizio personalizzandolo.

Chef de rang

Sede di lavoro: Cannavacciuolo Bistrot Torino, Cannavacciuolo Bistrot Novara, Villa Crespi

Lo Chef de Rang lavorerà a stretto contatto con il  Maitre di sala. Gestirà il il servizio all’interno della sezione di sala a lui assegnata.

Macchinista bar

Sede di lavoro: Cannavacciuolo Bistrot Novara

Il Gruppo di lavoro in cui andrà a lavorare è molto qualificato e si occuperà della preparazione e somministrazione di caffè e bevande.

Cuoco capo partita

Sede di lavoro: Villa Crespi

Il cuoco gestirà in autonomia le cotture, le linee e il servizio. Rispondendo direttamente al Sous Chef.

 

Addetta/o reception e booking

Sede di lavoro: Cannavacciuolo Bistrot Torino

L’accoglienza sarà la principale attività. La risorsee si occuperà di gestire le prenotazioni, monitorarla e coordinarsi  con il Direttore del ristorante.

 Demi chef di pasticceria

Sede di lavoro: Villa Crespi

La Risorsa lavorerà  con il Pasticcere capo partita.

 

Altre offerte di lavoro

  • Demi chef di cucina- Villa Crespi, Cannavacciuolo Bistrot Torino
  • Commis di sala- Villa Crespi
  • Barman- Villa Crespi
  • SECONDO maître DI SALA- Villa Crespi

 

Per candidarsi si può utilizzare la sezione dedicata presente sul sito di Cannavaciuolo. Nella sezione “lavora con noi” è possibile accedere tutte le posizioni aperte.

Sono disponibili inoltre dei filtri tramite il quale potrete indirizzare la vostra scelta solo ed esclusivamente verso delle selezioni specifiche. Una volta fatto questo basterà inserire tutti i dati che vi verranno richiesti nel format e caricare il vostro curriculum vitae.

Se volete accedere direttamente alla pagina dovrete utilizzare il seguente  link:  

job.antoninocannavacciuolo.it/posizioni-aperte/

MOMA, giornalista cercasi a New York

 

Il Moma, The Museum of Modern Art di New York è in cerca di un giornalista/redattore che collabori con il direttore dell’Editorial and Content Strategy, il direttore editoriale  e tutto lo staff del Creative Team nella pianificazione dei contenuti del Museum program.

Candidature entro il 15 ottobre, tutte le info su http://jobs.artribune.com/job_offers/content-producer/187550.php

Nuovi design per O bag, un contest

Nuovo contest di product design su Desall.com: il brand O bag e Desall invitano la community internazionale a progettare la nuova versione del modello di borsa O bag, caratterizzata da un design minimal, uno stile inconfondibile e dalle molteplici possibilità di personalizzazione.

La linea di borse O bag ha le sue radici nel design: nato nel 2009 al Salone del Mobile con il suo iconico “O clock” continua a creare prodotti in grado di unire moda e design.

Il brand O bag è alla ricerca del design della nuova versione del modello iconico di borsa componibile, dotata di vari elementi – scocca, manici, bordo, tasca interna e altri accessori a vostra scelta – creando un prodotto modulare, personalizzabile, dal prezzo democratico e dallo stile inconfondibile.

Data di scadenza 27 novembre 2018

tutte le info su desall.com

https://desall-stuffs.s3.amazonaws.com/brief/O-bag-design-award_brief_ITA.pdf