Tocca a te! 2018, un concorso di editoria tattile

La Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi Onlus, la Fondazione Robert Hollman e l’Istituto dei di Ciechi di Milano presentano la quinta edizione del concorso italiano di editoria tattile illustrata Tocca a te! Il concorso è nato nel 2011 per sostenere e promuovere l’editoria tattile e per stimolare la creazione, la produzione e la diffusione di libri tattili illustrati a livello nazionale.

 

La partecipazione al concorso è gratuita. Sono ammesse opere di singoli autori e opere collettive, di autori sia italiani sia stranieri, purché con opere in italiano.

Per partecipare è necessario inviare uno o più bozzetti di libro tattile. I libri presentati possono essere sia creazioni originali sia adattamenti di testi di dominio pubblico che abbiano già ottenuto preventivamente e gratuitamente l’autorizzazione degli editori all’adattamento tattile, alla riproduzione e all’eventuale distribuzione sia in Italia che all’estero. Le opere dovranno avere l’aspetto di bozzetti illustrati finiti: pagine rilegate, copertina rigida, indicazione del titolo e dell’autore, gure e testo completi e resistenti alla manipolazione. I libri tattili sono libri per tutti. I libri presentati al concorso si devono quindi ritenere rivolti ad un pubblico di bambini vedenti, ipovedenti e ciechi, di età compresa fra 3 e 12 anni.

Luogo d’incontro di tutti gli autori di bozzetti tattili, Tocca a te! premierà anche quest’anno gli album più belli tra quelli in concorso e selezionerà i 5 partecipanti italiani alla XIII Edizione del Concorso Internazionale Typhlo & Tactus, che si svolgerà a a Bruxelles (Belgio) dal 17 al 19 Ottobre 2019, rappresentando quindi anche la preselezione italiana al concorso 2019.

Ecco i premi in palio:

  • Miglior libro italiano: il vincitore riceverà un trofeo, una targa ricordo e un premio in denaro di 1.500 euro
  • Miglior libro d’artista – Premio Mauro L. Evangelista: il vincitore riceverà un trofeo, una targa ricordo e un premio in denaro di 500 euro
  • Miglior libro Giuria giovani: il vincitore riceverà un trofeo, una targa ricordo e un premio in denaro di 500 euro
  • Miglior libro didattico – Premio I.Ri.Fo.R. Umbria: il vincitore riceverà un trofeo, una targa ricordo e un premio in denaro di 500 euro
  • Miglior libro Primissima infanzia (3-6 anni): il vincitore riceverà un trofeo, una targa ricordo e un premio in denaro di 500 euro.

Verranno assegnate inoltre tre menzioni speciali:

  • Menzione speciale per il miglior libro rivolto al plurihandicap
  • Libro del Cuore, per il miglior libro rappresentativo del lavoro svolto con passione e competenza da coloro che lavorano ogni giorno a contatto con la realtà della disabilità
  • Sed per il miglior libro volto ad agevolare l’accessibilità al patrimonio culturale, museale o del territorio.

Modalità di partecipazione
Le opere devono essere spedite inderogabilmente entro il 31 marzo 2019 alla Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi Onlus.

Maggiori informazioni e bando su Libritattili.prociechi.it.

Informazioni

Sito web: http://libritattili.prociechi.it/

copyright: www.informagiovaniroma.it

“Innovazione Sostantivo Femminile“, la quarta edizione

Un milione e mezzo di euro di fondi europei per sostenere la nascita e lo sviluppo di idee e progetti imprenditoriali innovativi da parte delle donne, valorizzando il capitale umano femminile e promuovendo la creativita’ nei processi produttivi, nelle soluzioni organizzative, nei prodotti e nei servizi. E’ quanto prevede il bando regionale “Innovazione Sostantivo Femminile“, arrivato alla sua quarta edizione, presentato al WeGil di Trastevere, dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, dall’assessore regionale allo Sviluppo Economico, Gian Paolo Manzella, e dall’assessore regionale alle Pari Opportunita’, Lorenza Bonaccorsi.

Dopo il successo delle tre precedenti edizioni (2014, 2015 e 2017, per le quali sono stati stanziati complessivamente 4,5 milioni di euro), si e’ deciso di riproporre l’avviso pubblico, con un importante elemento di novita’: una quota delle risorse – 300.000 euro – e’ riservata alle imprese localizzate nei territori individuati come aree di crisi industriale complessa.

Potranno partecipare al bando, oltre alle libere professioniste, le imprese “al femminile” gia’ costituite (micro, piccole e medie imprese in cui il titolare sia una donna, societa’ di capitali le cui quote siano, per almeno 2/3, in possesso di donne e rappresentino almeno i 2/3 del totale dei componenti dell’organo di amministrazione, cooperative o societa’ di persone in cui il numero di donne
socie sia almeno il 60% della compagine sociale), ma anche quelle che ancora non lo sono, purche’, in caso di esito positivo della partecipazione al bando, la costituzione dell’impresa avvenga entro breve termine dalla data di pubblicazione del provvedimento di concessione del finanziamento. Saranno finanziabili i progetti che prevedono l’adozione di soluzioni, prodotti o servizi che introducano innovazione in materia di: efficienza dei processi produttivi, tipologia dei prodotti, marketing e comunicazione, performance ambientali aziendali e livelli di sicurezza nei luoghi di
lavoro e di responsabilita’ sociale dell’impresa.

Oltre a quella relativa alle imprese dei territori individuati come aree di crisi industriale complessa e’ previsto un altro tipo di riserva: 600.000 euro saranno destinati a progetti localizzati in una delle quattro Province di: Rieti, Latina, Viterbo, Frosinone (150.000 euro ciascuna). Il bando sara’ pubblicato nel mese di aprile e il contributo concesso (erogato a graduatoria e a fondo perduto, a valere sui fondi del Por-Fesr 2014-2020) sara’ pari al 70% delle spese ammissibili, fino a un massimo di 30.000 euro per ogni progetto.

 

PREMIO CANON GIOVANI FOTOGRAFI 2019

‘Raccontaci una storia’ è il filo conduttore del premio che Canon dedica ai giovani fotografi italiani, dai 18 fino a 35 anni di età, per offrire un’opportunità di crescita e affermazione professionale.

Infatti, la gara per la selezione dei migliori prevede in questa 14° edizione le tutorship con photoeditor fino alla mostra dei lavori finalisti

Si tratta di raccontare una storia, vissuta in prima persona, oppure vista e immaginata per ottimi lavori inediti, creativi, liberi e, soprattutto, emozionanti!

Le iscrizioni sono aperte dal 25 febbraio fino al 10  Maggio 2019.

 

Ecco le due novità di quest’anno:

  • Mostra Premio Canon Giovani Fotografi 2019 nel programma ufficiale di Cortona On The Move  dall’11 luglio al 29 settembre 2019
  • menzione speciale per la fotografia sportiva: si filmano  i luoghi dello sport ( un campo di calcetto o una parete di roccia ) fino a riprendere i protagonisti delle discipline sportive scelte, atleti professionisti o amatoriali, colti in gara, dietro le quinte o durante il loro allenamento.

 

Il Premio Canon Giovani Fotografi 2019 è realizzato in media partnership con La Repubblica e in collaborazione con Rufus Photo Hub.

Come riconoscimento del merito personale, i candidati saranno selezionati per i migliori progetti fotografici, le migliori fotografie sportive e, infine, per il migliore progetto multimediale.

Per conoscere i dettagli e i premi, info sul sito della Canon Italia – https://ww2.canon.it/giovanifotografi/

#euFilmContest 2019: vinci il festival di Cannes

Dal 1991 l’Unione europea investe nel settore audiovisivo attraverso il programma Europa Creativa – Media e aiuta i talenti europei a collaborare al di là delle frontiere. La Commissione Europea – Direzione generale delle Reti di comunicazione, dei contenuti e delle tecnologieorganizza la terza edizione di #euFilmContest.
Partecipare è semplice per chi ama i film europei. Basta mettere alla prova le proprie conoscenze rispondendo alle domande del concorso online.

Per partecipare al concorso i candidati devono avere almeno 18 anni di età (al 19 marzo 2019), essere residenti permanenti dell’UE o di paesi che partecipano al programma Europa Creativa. I professionisti dell’industria cinematografica non possono partecipare, ad eccezione degli studenti di cinema a tempo pieno.

In palio 10 viaggi per andare al Festival del cinema di Cannes, tra il 17 e il 19 maggio 2019, spese di viaggio (biglietto di andata e ritorno per Cannes per una persona) e soggiorno incluse. Un’occasione per conoscere il settore audiovisivo europeo e incontrare i professionisti del cinema. I vincitori assisteranno alle proiezioni di due film nell’ambito della Quinzaine des Réalisateurs e della Semaine de la Critique e riceveranno un badge per l’accesso ai luoghi del festival.

Per ogni risposta corretta data sul sito del concorso si ottiene un punto. Guadagna un punto in più chi segue @MEDIAprogEU su Twitter e/o CreativeEuropeEU su Facebook. Vincono i 10 partecipanti che raggiungono il punteggio più elevato. In caso di pari merito, le domande eliminatorie saranno decisive. Si può partecipare fino a tre volte, ma vincere solo una volta. Il termine per la partecipazione è il 19 marzo 2019.

Maggiori dettagli e form online sul sito Wealllovestories.eu.

Informazioni

Sito web:
https://wealllovestories.eu/it/filmcontest_it
https://wealllovestories.eu/it

copyright: www.informagiovaniroma.it

Call per Artigiani Innovatori!

A Trevi, in Umbria, per la 7° edizione della rassegna #Artigianinnovatori (sabato 27 e domenica 28 aprile 2019) si cercano artigiani, creativi, crafter, maker

A Trevi (Umbria) il prossimo 27 e 28 aprile si terrà la 7^ edizione di #Artigianinnovatori la rassegna del fatto a mano, con cura, con passione.
La call è destinata ad artigiani, umbri e non, a cui riservare uno spazio espositivo nelle sale affrescate del piano nobile della seicentesca Villa Fabri, un luogo prestigioso con viste mozzafiato al centro del borgo di Trevi.
La rassegna si terrà in concomitanza con “Pic&Nic a Trevi. Arte, musica e merende tra gli ulivi” ( www.picnicatrevi.it) evento alla 12° edizione, che si svolgerà nell’uliveto e nel Ninfeo della Villa.
Ogni artigiano potrà esporre e vendere i propri manufatti, ma anche tenere laboratori, per mostrare a tutti, grandi e bambini, come da semplici materiali, spesso di riciclo, si possano ottenere oggetti di pregio, piccoli e grandi lavori artigianali.

Per partecipare basta riempire il modulo di candidatura scaricabile dal sito www.artigianinnovatori.it   ed inviarlo alla mail artigianinnovatori@gmail.com entro e non oltre il 1° aprile 2019.
Per maggiori informazioni 
artigianinnovatori@gmail.com
Tel. +39 0742 332269 / 347 6882596
Facebook: @artigiannovatori – #artigianinnovatori
Instagram: @artigiannovatori – #artigianinnovatori